Gli allenamenti e la dieta di CR7: ecco come fa a dimostrare 10 anni in meno

“Biologicamente dimostra 10 anni in meno. Come se ne avesse 23”.

Ma come si allena CR7 quando è da solo?

Per prima cosa un buon allenamento comincia dalla dieta e dalla vita sana. Ronaldo dorme sempre dalle 8 alle 9 ore al giorno, non fa uso di alcolici, evita il più possibile cibi grassi e dolci. Mangia ad intervalli regolari ed in maniera equilibrata: 6 piccoli pasti al giorno con alto consumo di proteine. Ama soprattutto il pesce ma nel suo menù la bistecca si trova almeno 2 volte alla settimana. Divora frutta, verdura e carboidrati integrali. Inoltre beve 6-8 litri di acqua al giorno. E come tutti gli sportivi ha bisogno di integrare una macchina (il suo corpo) praticamente perfetta.

CLICCA PER DIVENTARE ANCHE TU COME CR7
CLICCA PER DIVENTARE ANCHE TU COME CR7

 

Come dicevamo, Cristiano si tiene in forma fisica sempre. Anche quando è a riposo con le squadre di appartenenza. Ha una vera e propria scheda personale che segue con costanza e dedizione.

Trazioni alla sbarra, piegamenti, stacchi da terra, panca piana. Lo squat che gli fa aumentare l’esplosività nelle gambe. E poi gli addominali. Fino a 300 al giorno. E non finisce mai l’allenamento senza trascorrere almeno 30 minuti sul tapis roulant.

Il cardio non manca mai nei suoi allenamenti: quando cala la parte di palestra per far riposare le fibre muscolari, finisce per correre un po’ di più: 45 minuti almeno.

Cristiano almeno una volta a settimana pratica 30 minuti di un altro sport: gli piace il tennis, anche se pratica molto il nuoto, non a caso lo sport più completo.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti