Home » Luka Modric da quasi Inter a quasi carcere per evasione fiscale
News

Luka Modric da quasi Inter a quasi carcere per evasione fiscale

Luka Modric da quasi Inter a quasi carcere. Il centrocampista croato è stato condannato a 8 mesi di carcere per evasione fiscale

Modric da quasi Inter a quasi carcere: il croato è stato condannato a 8 mesi di carcere per evasione fiscale. Pena poi convertita in una multa.

LEGGI ANCHE: Pedro De La Vega: esordisce a 17 anni con il Lanus e a scuola lo accolgono così (VIDEO)

LUKA MODRIC DA QUASI INTER AL QUASI CARCERE

È stato il tormentone dell’estate in casa Inter, un tira e molla durato 3 mesi tra conferme e smentite. Modric voleva andar via dal Real Madrid, anzi voleva andar via dalla Spagna a tutti i costi e col senno di poi il motivo appare evidente. Il giocatore ha truffato il Fisco spagnolo non dichiarando una somma di denaro pari a 870.728 euro, percependo i propri diritti di immagine attraverso una holding lussemburghese. Inoltre possedeva una grossa somma di denaro non dichiarata sull’Isola di Man,  A rivelarlo è il giornale spagnolo El Mundo che spiega come il giocatore abbia ammesso i suoi errori e convertito la pena di carcere in una multa di 400mila euro. A questa cifra va però aggiunto il milione che il centrocampista ha pagato a inizio processo.

LEGGI ANCHE – Denis Glushakov come in un cinepanettone: la moglie lo becca con l’amante e filma tutto (VIDEO)

MULTA SALATA O BRUSCOLINI? 

A dirla tutta, per uno come lui che guadagna quasi 8 mln netti a stagione, sono bruscolini. Per 5 anni Modric aveva tenuto nascosto queste gabole, ma alla fine il fisco spagnolo ha avuto la meglio. Una notizia che sporca l’immagine del giocatore, sempre visto come un professionista esemplare e una persona seria. I tifosi nerazzurri sono a lungo stati sfottuti perché la società non è riuscita a prendere il croato in estate, ma col senno di poi le critiche sarebbero potute essere ben più velenose.

LEGGI ANCHE – Totti su Cassano e Balotelli: “Ecco perché litigai con Antonio. Balo? Mi fece in***”

 

Scrivi un commento

Clicca qui per lasciare un commento