Lovren attacca Ramos: “È fortunato perché gioca nel Real, ma sbaglia più di me…”

Durante un’intervista rilasciata al canale Youtube di Copa90, il difensore croato del Liverpool Dejan Lovren torna sulla sua dichiarazione a due giorni dalla finale dei Mondiali: “Sono uno dei più forti centrali al mondo”.

“Non ho detto di essere il migliore, ma uno dei migliori. Vengo da una stagione quasi perfetta, ho giocato la finale di Champions e quella del Mondiale. Uno come Henry ad esempio mi ha citato come miglior difensore di Russia 2018.”

Poi Lovren sposta il centro dell’attenzione su Sergio Ramos, votato come The Best alla cerimonia della Fifa: “Ramos fa molti errori, anche più di me. Ma è più fortunato perché gioca nel Real Madrid. Quando giochi con Ronaldo e commetti un errore sul 5-1, può finire 5-2 e nessuno ti dice niente. Quando invece sbaglio io è più evidente.” Il croato tra l’altro sponsorizza un altro difensore, a sua detta, troppo sottovalutato: “Varane al momento è il migliore al mondo. Meglio di Sergio Ramos. Non gode della sua considerazione, ma quest’anno ha vinto tutto e già da qualche anno è tra i migliori nel ruolo”.

Rimane il presentimento che sul giudizio del collega influiscano le vecchie ruggini nate durante la finale di Champions di quest’anno quando lo spagnolo causò (per molti apposta) l’infortunio alla spalla di Momo Salah.

Lovren infine mostra sicurezza e grande autoreferenzialità nel corso dell’intervista: “Nessuno è il miglior giudice di sé stesso. Quando sbaglio, non parlo con mia moglie per una settimana. Ma non do la colpa a nessuno, mi focalizzo sull’errore e mantengo calma e professionalità”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti