Home » L’ex portavoce di Mou: “Non voleva Pogba. Senza Kanté e Matuidi non vale nulla”
News

L’ex portavoce di Mou: “Non voleva Pogba. Senza Kanté e Matuidi non vale nulla”

Parole e indiscrezioni non certo al miele per Paul Pogba sono arrivate dall’ex portavoce e storico amico di Mourinho Eladio Parames. Che i rapporti tra il centrocampista francese e il tecnico siano tesissimi è cosa nota. Le sibilline dichiarazioni rilasciate da Parames al portoghese Record fanno però intendere che la stima nei confronti di Paul tra i proseliti di Mou sia ai minimi storici.

“Pogba vale molto in termini commerciali tanto che lo United ha recuperato in sei mesi quello che ha investito su di lui. Ma senza mastini come Matuidi e Kanté al suo fianco, non vale nulla sul campo. Lo United non ha dato a Mourinho i centrocampisti che chiedeva nonostante i consigli dati alla proprietà la scorsa estate, e ora è costretto a vedere Pogba diventare il giocatore che perde più palloni in Premier.

Pogba è come Balotelli, il loro talento è inversamente proporzionale alla loro professionalità.

Secondo Parames dunque Mourinho non avrebbe mai voluto Pogba e avrebbe invece favorevolmente visto, nonostante il trionfo mondiale da protagonista, una cessione del centrocampista francese in estate. In Serie A il ricordo del giocatore è un po’ diverso da questa descrizione. Se Mou proprio non lo vuole, tante squadre sarebbero di certo pronte a riaccoglierlo in Italia.