Il Re Leone torna in Puglia: nuova avventura per Sossio Aruta

Il Re Leone Sossio Aruta è tornato a giocare in Puglia: precisamente nel Grottaglie, squadra della provincia di Taranto, militante in prima categoria. 

Anastasio vince X Factor 2018 e ringrazia Maradona. Quando calcio e musica si mescolano

SOSSIO ARUTA TORNA A TARANTO PER AMORE

Tutto era cominciato nel 1993 quando a Taranto Sossio Aruta aveva realizzato 46 gol in 3 anni. Da lì l’approdo ad Ascoli dove formò la coppia gol con Eddy Baggio, fratello del divin codino. Nel 2005 divenne popolare grazie al reality di Italia 1 Campioni. Una sola stagione al Cervia sotto la guida di Ciccio Graziani, nella seconda edizione del programma. Squadra che lascerà la stagione successiva salvo poi tornarci nel 2012. Dopo un lungo pellegrinaggio nei club della provincia campana, il giocatore l’anno scorso è riuscito a debuttare in Europa League nelle fila della squadra sammarinese del Tre Fiori. Dopo aver chiesto inutilmente al Benevento di farlo esordire in serie A, Aruta a 48 anni ha deciso di tornare nel tarantino e promette di raggiungere l’obiettivo dei 400 gol in carriera (distante 23 centri).

Chelsea la nuova maglia disegnata dai tifosi è una trashata unica (FOTO)

Amore per la Puglia? Probabilmente, ma sicuramente di mezzo c’è la storia d’amore con Ursula Bennardo, 38enne tarantina che ha conosciuto nella trasmissione Uomini e Donne. I due si erano lasciano quest’estate nel reality Temptation Island Vip perché Sossio si era invaghito di una tentatrice. Tuttavia, dopo il programma sono tornati insieme. Questo pare sia il vero motivo per cui Sossio ha deciso di tornare in Puglia. Quindi, amore per il calcio o per la fi…danzata? Lo scopriremo in questa stagione, ma non in quella calcistica, ma in quella di Uomini e Donne.  

Muller entrata killer su Tagliafico in Ajax Bayern Monaco (VIDEO)

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti