Australia, prima divisione: un giocatore segna e… distrugge la porta (VIDEO)

Il calcio in Australia non si ferma, nemmeno l’ultimo dell’anno. Si gioca il match tra Central Coast Mariners (ultima in classifica) e Perth Glory (prima in classifica). La differenza si sente, e non poco: al terzo minuto infatti la squadra ospite è già avanti nel punteggio grazie a Keogh. Il bello però arriva al 10’: su un calcio di punizione per il Perth Glory il traversone è perfetto, lo stacco di testa arriva puntuale e, ancora una volta, la palla entra… ma in rete ci entra anche Mrčela, l’autore del gol, che cade sulla rete e il suo peso è sufficiente a smuovere un palo. La porta è rotta e, come se non bastasse, c’era anche fuorigioco.

LEGGI ANCHE: Top 10 gol più belli del 2018 in Serie A Tim (VIDEO)

Al 0’26” il momento del gol “spacca porta”

LEGGI ANCHE: La Reggina vince 6-0 a Matera, ma i tifosi calabresi applaudono gli avversari (VIDEO)

L’arbitro a questo punto è stato costretto a fermare il gioco, dopo qualche tentativo di rimettere il palo al suo posto si decide che la rete va totalmente smontata e, al suo posto, ne arriva un’altra. La nuova rete è un po’ diversa da quella originale ma l’arbitro comanda la ripresa della partita e Adam Pearce (portiere dei Mariners) batte il calcio di punizione. Con quasi un quarto d’ora di ritardo la partita è terminata sul risultato di 1-4, a quel punto giocatori e tifosi sono tornati a casa, si spera per festeggiare un buon 2019.

Leonardo Moliterno

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA