Tra Godin e l’Inter ci sono di mezzo i tifosi dell’Atletico Madrid

Sembra ormai fatta per il trasferimento di Diego Godin all’Inter. L’uruguaiano che vedrà scadere il suo contratto a giugno 2019, ha già l’accordo coi nerazzurri. Manca ancora la firma, ma occhio ai tifosi dell’Atletico Madrid.

Mancini fa i paragoni: “Barella nuovo Tardelli, Zaniolo come Pogba”

GODIN E L’INTER QUESTO MATRIMONIO NON S’HA DA FARE

Per 8 anni è stato la colonna portante della retroguardia dei colchoneros, dimostrando di essere uno dei più forti al mondo nel suo ruolo. Alla soglia dei 33 anni, Godin vede evidentemente terminato il suo ciclo spagnolo. Il rinnovo sembra ormai utopia, più probabile – per non dire certa – la firma con l’Inter che da anni corteggiava il giocatore. Ma se la società madrilista pare ormai rassegnata a perdere il suo centrale, i tifosi proprio non ne vogliono sapere.

La squalifica “social” della Uefa a Lovren è già storia

Per questa ragione stamattina, prima della partita col Levante, hanno tenuto una manifestazione per convincere il giocatore a rinnovare con l’Atletico. “Per quanto riguarda il rinnovo del nostro capitano, abbiamo le idee chiare – si legge sul comunicato del gruppo ultras Union de Penas -. Il parere unanime è quello di puntare sulla continuità. La carriera di Godin, in tutti gli otto anni che ha difeso la maglia dell’Atletico Madrid, è stata semplicemente spettacolare. È stato a lungo uno dei migliori difensori al mondo e ha giocato a un livello altissimo. E continua a dimostrarlo ancora oggi. Per questo noi dell’UNION vogliamo che Godin continui a giocare per l’Atletico Madrid. Perché è il nostro capitano, il nostro leader, una bandiera per i tifosi. Godin non può andarsene perché è semplicemente uno dei nostri”.

Qualche anno fa i laziali riuscirono a bloccare il trasferimento di Beppe Signori al Parma. In quel caso, però, la volontà dell’attaccante era quella di rimanere a Roma. L’allora patron Sergio Cragnotti messo alle strette dagli ultras biancocelesti che misero a soqquadro la città, fu costretto a rifiutare 25 miliardi e a togliere dal mercato il bomber biancoceleste. Riusciranno i tifosi dell’Atletico Madrid nella stessa impresa?

Buffon si racconta: “La mia gioventù tra canne e ultras”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti