Col primo stipendio allo United compra un bus per il Club d’origine in difficoltà

Come spendono il loro primo vero stipendio da Top i calciatori? Auto di lusso, orologi, case, gioielli e chi più ne ha più ne metta. Ma non per tutti è così.

il promettente terzino classe 1999 portoghese Diogo Dalot, arrivato in estate allo United dal Porto, ha deciso diversamente. Con i primi emolumenti ricevuti dai Red Devils il giovane ha voluto aiutare chi per primo gli aveva dato la possibilità di esprimere il proprio talento, e cominciare il proprio viaggio verso il successo.

Capello sulla caduta di Bonucci: “Una carezza e si è buttato”

E non si tratta di un aiuto da poco. Dalot ha infatti regalato un bus al suo primissimo Club, il Fintas Football School. Piccola società portoghese dalle precarie condizioni finanziarie che per la cessione del suo più talentuoso piccolo calciatore non aveva ricevuto nulla dal Porto.

LA SORPRESA AL PRIMO DIRIGENTE

Per questo la sorpresa organizzata da Diogo ha commosso il coordinatore del Fintas Luis Travassos, intervistato da A Bola.

“Diogo ha preparato tutto in gran segreto, ha messo da parte dei soldi dal suo primo stipendio ricevuto dal Manchester United per regalarci questo nuovo autobus per la squadra. Per noi, che abbiamo così tanti problemi finanziari e davvero poche risorse, il regalo è stato veramente enorme.

Mi ha chiamato quando era in viaggio verso il campo per una partita. Mi ha detto di uscire, e lì ho visto l’autobus che ha regalato al club. È stato uno choc, aveva organizzato tutto senza dire niente a nessuno”.

Neymar era del Real Madrid 14 anni fa ma sfumò per colpa dei nonni

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti