Il nuovo passaggio “inventato” da Cesc Fabregas (VIDEO)

Non è facile vedere, dopo un secolo e mezzo di gioco, qualcosa di completamente nuovo su un campo di calcio. Ancor più se ci riferiamo a un gesto tecnico.

In questo caso si tratta di una nuova forma di passaggio, spettacolare quanto redditizia. A centrocampo, là dove il ritmo della partita si decide, anche una frazione di secondo in meno può fare la differenza. L’avversario esce col tempo sbagliato, si anticipa un tempo di gioco, e l’azione offensiva può rivelarsi più pericolosa.

Un maestro di passaggi e di ritmo del gioco è da più di un decennio Cesc Fabregas. Il catalano ha concluso la sua lunghissima militanza in Premier per cominciare una nuova avventura al Monaco. Formazione fino a poche settimane fa in fondo alla Ligue 1 e scossa dalla negativa esperienza sulla panchina di Thierry Henry. Leggenda dell’Arsenal che, per stessa ammissione di Cesc, rappresentava l’unica ragione del suo trasferimento nel Principato.

Una stagione apparentemente destinata al fallimento, ma che grazie al ritorno di Jardim e qualche vittoria in fila, sembra ora potersi rivelare stimolante. E la creatività di Cesc lo dimostra…

Spalletti lite tv con Caressa: “Smettila di fare il tifoso” (VIDEO)

UN NUOVO MODO DI PASSARE IL PALLONE

Il passaggio mostrato da Fabregas nel match con il Lione a prima vista può persino sembrare casuale. Il catalano stoppa con la suola e, senza interrompere il gesto, preme sul pallone indirizzandolo con precisione verso il compagno. Gli avversari vicini restano spiazzati.

Lo stesso Fabregas ha voluto rivendicare su Twitter la volontarietà della giocata. Al tweet di Metro Sport, che si chiedeva se l’avesse fatto apposta, l’ex Chelsea ha risposto con un convinto “Certo che l’ho fatto”.

Giudicate voi, ma noi gli crediamo…

Espulso per una testata, scrive all’arbitro su Facebook. Squalifica raddoppiata

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA