Il giorno in cui Massimiliano Allegri diventò allenatore (VIDEO)

Senza dubbio è l’allenatore del momento. Dopo un periodo controverso fatto di critiche e voci di mercato, sta ora ricevendo elogi e attestati di stima da ogni parte.

La partita dominata con l’Atletico ha premiato a pieno le sue scelte e dato lustro alla sua gestione. Per Marcello Lippi il tecnico livornese “è sopraffino”, mentre per Fabio Capello il mister bianconero è stato il migliore in campo nella notte dell’Allianz Stadium.

Il suo futuro, prima del doppio confronto con i colchoneros già pesantemente messo in discussione, sembra ora più che mai indirizzato. Zidane è finito al Real, gli altri indiziati a sostituirlo perdono abbondantemente terreno, la società torna a parlare di un futuro condiviso, e anche i detrattori più incalliti di Allegri hanno fatto un deciso passo indietro. Dovesse sfuggire ancora ai bianconeri il massimo titolo europeo, certamente torneranno alla carica. Il polso che ha saputo mantenere però di fronte alla massima pressione è una caratteristica davvero molto difficile da trovare e, nel caso, rimpiazzare.

Salah promette ai tifosi del Liverpool: “Rinuncio al mio sogno per voi”

Ottimo tattico, e scaltro gestore di uomini. Eppure come calciatore era molto diverso. Molto tecnico, un po’ lento, anarchico sul campo e difficile fuori. Eppure, anche quando giocava, Max pensava alla panchina. C’è un giorno preciso, ai tempi della sua militanza nel Cagliari, in cui Allegri diventò allenatore.

AL MICROFONO ALLEGRI DIVENTÒ ALLENATORE

Il compianto Gigi Radice sedeva per la seconda e ultima volta sulla panchina del Cagliari. La sua avventura in quel 1993 durò solamente il tempo del precampionato e di una partita.

Radice lo tiene fuori dalla formazione iniziale, ma al suo ingresso in campo Allegri cambia la partita guidando il recupero dei suoi. Al termine della gara il futuro tecnico rilascia un’intervista quasi profetica.

Ovviamente, a quel punto, non poteva ancora fare innanzitutto i complimenti ai ragazzi…

Foden segna in Champions e twitta alla scuola: “Non ho fatto i compiti”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA