Montella: “CR7 vicino al Milan in passato” e il Cadice lo chiama: “Vinci qua”

Dopo la cocente delusione della Juventus dalla Champions League per mano dei ragazzi terribili dell’Ajax, Cristiano Ronaldo si è subito rincuorato andando a fare shopping per le vie del centro di Torino. Intanto, in queste ore si stanno rincorrendo diverse notizie: da CR7 vicino al Milan in passato, alla chiamata del Cadice. Insomma, con la caduta della Vecchia Signora, mezza Europa spera che il numero 7 bianconero cambi presto casacca.

LEGGI ANCHE: Inghilterra, Hennessey assolto per il saluto nazista. Il motivo è incredibile

CR7 VICINO AL MILAN 3 ANNI FA

Partiamo dalla notizia che avrà fatto sussultare i cuori rossoneri. Cristiano Ronaldo avrebbe potuto indossare la maglia del Milan. A confermarlo è Vincenzo Montella: Sì, parlammo di Cristiano Ronaldo al Milan. C’era la possibilità di acquistarlo, anche se non ci ho mai creduto fino in fondo. Sarebbe stato il vero cambio di rotta della squadra, un fuoriclasse tra i migliori di sempre che sa anche essere d’esempio per il suo impegno e la sua determinazione. Se la gioca con Messi per il trono di più forte del mondo, ma l’argentino è più talentuoso”.

LEGGI ANCHE: Nuova telenovelas argentina: Wanda Nara querela la sorella di Icardi

Intanto il Cadice su twitter ha chiamato il portoghese in Spagna: ” Ciao Cristiano, non essere triste per l’eliminazione contro l’Ajax e vieni al Cadice. Fra un paio d’anni saremo lì a lottare, un abbraccio forte”. Il Cadice attualmente gioca in Segunda Division (la serie B spagnola). Viene difficile pensare che in due anni possano crescere a tal punto da potersi giocare la vittoria della Champions League. Ma l’ottimismo è il profumo della vita. Intanto, la Repubblica scrive che Cristiano Ronaldo avrebbe dato un ultimatum alla dirigenza bianconera: o si vince la Champions la prossima stagione o andrà via prima della scadenza contrattuale (nel 2022). Chiacchiere da bar? Probabilmente sì, ma la notizia di CR7 vicino al Milan avrà fatto mangiare i gomiti a più di qualche tifoso rossonero.

LEGGI ANCHE: Barzagli dà l’addio al calcio e manda uno splendido messaggio ai giovani

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA