Non solo CR7, ecco tutti i giocatori eletti MVP della serie A 2018-2019

Ormai col campionato che giunge alla sua fine, è tempo di stilare i bilanci. Juventus regina d’Italia per la settima volta consecutiva, prima volta in Italia, ma in Europa primeggia il Rosenborg con 13 scudetti vinti consecutivamente tra il 1991 e il 2004. Simbolo di questo scudetto è stato sicuramente Cristiano Ronaldo, incoronato dalla Lega serie A come il miglior calciatore del campionato. Il portoghese con 21 reti e 11 assist è stato protagonista assoluto del tricolore. Ma chi sono gli altri MVP della serie A 2018-2019? Lo scopriamo insieme.

LEGGI ANCHE – Il Real Madrid vuole cedere Bale e lui la prende bene: “Mi do al golf”

MVP DELLA SERIE A 2018-2019: IL NUOVO PREMIO ISTITUITO DALLA LEGA

Per il primo anno la Lega ha istituito questo riconoscimento. Le classifiche per ogni categoria sono state stilate secondo una ponderazione elaborata da Ernst & Young sulla base delle rilevazioni statistiche di Stats e di Opta, con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. La classifica considera le gare fin qui disputate di Serie A TIM, quelle di TIM Cup e la Supercoppa Italiana. I vincitori nella prossima stagione avranno il diritto di apporre sulla propria maglia una patch celebrativa del riconoscimento di migliore per ogni categoria.

LEGGI ANCHE – Incidente per Cristiano Ronaldo: coppa in faccia al figlio (VIDEO)

MVP DELLA SERIE A: PORTIERE

L’Inter non sa ancora se parteciperà alla prossima Champions League, ma se dovesse riuscirci dovrà sicuramente ringraziare il suo capitano Samir Handanovic. Anni fa la Lazio l’aveva scartato, l’Udinese l’aveva lanciato e nell’Inter è esploso. Dopo l’addio di Gigi Buffon, lo sloveno è diventato il miglior portiere del nostro campionato, senza se e senza ma. Settima stagione in nerazzurro, sempre una certezza per tutti gli allenatori che si sono susseguiti. MVP meritato.

LEGGI ANCHE – Zidane tuona contro il Real Madrid. Possibili dimissioni?

MVP DELLA SERIE A: DIFENSORE

A proposito di certezze, Kalidou Koulibaly ha vinto il premio come miglior difensore. Premio meritatissimo per il calciatore senegalese che anche quest’anno ha inanellato una serie di prestazioni da top player. Lo vuole mezza Europa, ma lui si è sempre professato napoletano d’adozione. Riuscirà ADL a trattenerlo un’altra stagione per riuscire finalmente a conquistare il sogno scudetto?

MVP DELLA SERIE A: CENTROCAMPISTA

Nonostante la sua stagione sia stata piena di alti e bassi, la sua zuccata in finale di Coppa Italia ha permesso alla Lazio di alzare il trofeo. L’anno scorso Lotito valutava Milinkovic-Savic 100 mln, quest’anno il suo valore è sicuramente sceso. Lui dice di voler rispettare il contratto che scade nel 2023. Rimarrà davvero alla Lazio?

MVP DELLA SERIE A: ATTACCANTE

Miglior attaccante del campionato, manco a dirlo Fabio Quagliarella. 26 reti in campionato e titolo di marcatore ormai in tasca (a meno che Piatek o Zapata non segnino 5 gol nell’ultima giornata e lui resti a digiuno). Alla faccia di chi lo chiama “rigorella”, tutta invidia.

MVP DELLA SERIE A: MIGLIOR GIOVANE

Infine il MVP come miglior giovane della serie A è stato assegnato a Nicolò Zaniolo. Quando la Roma l’aveva richiesto nell’affare Nainggolan, in molti avevano riso. Ma col senno di poi, i giallorossi potrebbero aver fatto l’affare del secolo, in ottica potenziale. 6 gol nella sua prima stagione nel calcio dei grandi sono un ottimo biglietto da visita per il futuro. L’anno prossimo lo vedremo vincere il premio come miglior centrocampista?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA