Home » Chapecoense, la nuova maglia dei portieri omaggia il Grande Torino
News

Chapecoense, la nuova maglia dei portieri omaggia il Grande Torino

Il legame tra Chapecoense e Torino si fa sempre più forte, stessa crudele malasorte  da cui è nata una profonda amicizia tra le società. E ora l’omaggio del club brasiliano al Grande Torino.

Il 28 novembre 2016 la Chapecoense, club che milita nel massimo campionato brasiliano, era in viaggio per andare a disputare la finale di Copa Sudamerica. Nei pressi della città colombiana di Medellín il loro aereo precipitò. 77 morti e solo 6 sopravvissuti, tra cui 4 giocatori. Subito la mente è andata a quel 4 maggio 1949 e alla tragedia di Superga. 

LEGGI ANCHE: Neymar subisce un tunnel dal giovane Weverton, ma reagisce male

Tra i due club nasce un forte legame rinnovato più volte. I granata a un anno esatto dalla tragedia di Medellìn decidono di indossare una maglia verde, sempre con toro stilizzato sul petto, in onore della squadra brasiliana. Le maglie furono prodotte e vendute in edizione limitata e il ricavato andò totalmente in beneficenza per le famiglie delle vittime della tragedia. Il primo agosto scorso inoltre, sempre i granata, hanno organizzato un’amichevole allo Stadio Olimpico di Torino con la Chapecoense, vinta dal Torino per 2-0.

Il Torino in divisa verde per la Chapecoense

Ma ora è la squadra carioca ad omaggiare i piemontesi. Nei giorni scorsi sono state presentate le nuove maglie del club per la stagione 2019-2020 e quella da portiere è un chiaro, ma non ufficiale, omaggio al Grande Torino. La maglia, ma anche i pantaloncini, saranno infatti granata. La società di Urbano Cairo, tramite un commento sui social ufficiali del club sudamericano, ha già espresso il suo apprezzamento per il completo.

Un segno d’amicizia che non potrà che far piacere al Torino, a tutti i suoi tifosi, ma non solo.