Brasile, Marcelo rifiuta l’alcoltest: multa e patente ritirata per 1 anno

Disavventura per Marcelo in Brasile. Fermato dagli agenti di polizia di Rio de Janeiro ha rifiutato di sottoporsi all’etilometro e non gli è finita così bene.

LEGGI ANCHE: Zè Roberto su Neymar: “Se continua così smetterà di giocare prima dei 30 anni”

Mentre la nazionale verdeoro si preparava alla prima semifinale di Copa America, il difensore del Real Madrid si trovava in giro per le strade di Rio de Janeiro. Non convocato dal tecnico Tite, ha deciso comunque di trascorrere le vacanze con la famiglia a casa, in Brasile. 

Marcelo

Ma tra una partita a calcio in spiaggia e un tuffo in piscina ha vissuto anche una piccola disavventura. Lunedì Marcelo, stando a ciò che racconta il quotidiano brasiliano O Globo, è stato fermato dalla polizia alla guida della sua auto, nel quartiere Lagoa, ma non è stato molto collaborativo.

LEGGI ANCHE: Benatia compra Tv per un villaggio povero, volevano seguire la Coppa d’Africa

Quando gli agenti hanno chiesto di poter fare l’alcoltest al giocatore, lui si è rifiutato. Ha dovuto così pagare subito una multa di 2.394 rais, che corrispondono a circa 675 euro, ma non solo. Il suo rifiuto ha portato anche al ritiro della patente per un anno. Questo provvedimento riguarda solo la guida in Brasile, il difensore quindi in Europa potrà muoversi liberamente con la sua auto.

Un anno non proprio spumeggiante per il povero Marcelo, sia in campo che fuori. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.