Messi e Medel impazziti in Copa America. Ecco cosa hanno combinato (VIDEO)

Messi e Medel impazziti in Copa America, i due giocatori sudamericani sono esplosi durante e dopo la partita. Durante il match i due si sono presi a capocciate, conquistandosi un meritato rosso diretto. Nonostante la vittoria dell’Albiceleste per 2 a 1 (con reti di Aguero, Dybala e Vidal) la Pulce non si è presentata alla premiazione del terzo posto, mentre il pitbull ha reagito in maniera nervosa a un tifoso che lo contestava dagli spalti. Insomma, questa copa America ha regalato forti emozioni soprattutto fuori dal campo.

LEGGI ANCHE – Tevez contro la Conmebol: “Se parlo scoppia una bomba…”

MESSI E MEDEL IMPAZZITI IN COPA AMERICA

Erano anni che Messi non si beccava un rosso, l’ultima volta era stata sempre con la maglia della Seleccion. A provocargli questa reazione nervosa è stato un suo vecchio nemico, Gary Medel, ex Inter, che ogni volta che vede la Pulce inizia a martoriarlo. Questa volta, però, il numero 10 argentino ha reagito e il direttore di gara ha dovuto espellerli entrambi. “A palla lontana e gioco fermo, ha affrontato il suo avversario con un colpo con la spalla. Non c’erano altre opzioni”, ha scritto l’arbitro paraguaiano Mario Díaz de Vivar nel referto.

LEGGI ANCHE – In Olanda si testano 3 nuove regole che cambieranno il calcio (forse)

Ciò nonostante l’attaccante del Barcellona per protesta non si è presentato alla premiazione del terzo posto. Inoltre, si è sfogato nel post partita con delle accuse pesanti alla Conmebol che sicuramente gli costeranno una pesante squalifica: “Un giallo sarebbe bastato per entrambi, ma evidentemente ho pagato caro quanto detto dopo la semifinale. Perché non mi sono presentato alla premiazione? Non voglio far parte di questa corruzione. Ci hanno mancato di rispetto”. Poi l’attacco al Brasile: “Sembra che purtroppo sia stato deciso tutto a tavolino per farli vincere. Spero che arbitri e Var non influiscano, e che il Perù se la possa giocare, ha dimostrato di essere competitivo. Ma onestamente la vedo difficile. So che quello che dico avrà delle ripercussioni ma non mi interessa, dire la verità mi fa stare tranquillo. Usciamo a testa alta e orgogliosi di quanto fatto”. Dura la replica della Conmebol: “È inaccettabile che siano state lanciate accuse infondate che mettono in discussione l’integrità della Copa America. È una mancanza di rispetto alla competizione, a tutti i giocatori partecipanti e ai centinaia di professionisti della Conmebol”. Anche Medel ha dato spettacolo lanciando un chewingum addosso a un tifoso che lo stava insultando.

LEGGI ANCHE –  Messi che attacco al Brasile! “Sono favoriti dagli arbitri. Comandano tutto”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA