Puyol: “Il Real mi ha cercato 2 volte, ma ero già nel club migliore al mondo”

Carles Puyol rivela che il Real Madrid l’ha cercato per ben due volte durante la sua carriera. Ma lui, naturalmente, ha rifiutato.

LEGGI ANCHE: Robben si dà al nuoto: parteciperà alla Groningen Swim Challenge

Riuscireste mai a immaginare Paolo Maldini con la maglia dell’Inter, o Javier Zanetti con la maglia del Milan? E Totti con la maglia della Lazio? Un vero e proprio colpo al cuore. Ed è quello che potevano rischiare di avere i tifosi del Barcellona, per ben due volte.

Puyol corteggiato due volte dal Real Madrid

Carles Puyol, capitano dei blaugrana dal 2003 fino a fine carriera nel 2014, è stato corteggiato dai Blancos per ben due volte nella sua lunga carriera. Un corteggiamento, che già al solo pensiero, sembra folle o insensato. Ma  a  raccontare questa chicca è stato lo stesso difensore, nel corso di una trasmissione televisiva spagnola, che andrà in onda in settimana. El Mundo Deportivo ha però anticipato qualche sua dichiarazione, tra cui questa, super inaspettata per i suoi tifosi. 

“Hanno cercato di acquistarmi per ben due volte, ma io già ero nella miglior squadra del mondo. Io volevo vincere dei trofei con la maglia del Barça, quindi ho detto di no e sono rimasto a Barcellona. La prima volta è stata la stagione successiva a una mia marcatura a Luis Figo (stagione 2001/02). Nel 2004 poi il Real prese come allenatore Camacho, che voleva portare a Madrid sia me che Ronaldinho”. 

I Blancos avevano tutte le ragioni del mondo per volere un giocatore come Carles Puyol, considerato uno dei migliori difensori al mondo e conosciuto anche per la sua leadership. Ma il trasferimento a Madrid sarebbe stato davvero impensabile per i suoi tifosi ma soprattutto per lui, colonna portante dei blaugrana per quasi vent’anni. 

LEGGI ANCHE: Clinton N’Jie cerca notizie sul web, ma si posta mentre fa sesso su Snapchat

Sicuramente lo scenario del calcio spagnolo sarebbe stato totalmente diverso, con Puyol e Sergio Ramos fissi nella difesa dei merengues. Davvero inverosimile,  un’immagine difficilmente accettabile, a meno che non si parli di Furie Rosse. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti