Gomez e Ilicic re dei passaggi: in Europa solo Messi e Neymar meglio

Gomez e Ilicic re dei passaggi. Lo dice una statistica che calcola nei maggiori campionati europei, in Champions ed Europa League, i giocatori con la migliore media di passaggi riusciti nell’area avversaria. Nessuno meglio di loro in Italia, mentre in Europa primeggiano Messi e Neymar.

LEGGI ANCHE – Cristiano Ronaldo e la sua esultanza: “Ecco com’è nata”

GOMEZ E ILICIC RE DEI PASSAGGI

CR7, né Griezmann, né Mbappé, in questa classificano compaiono però i due attaccanti dell’Atalanta. Non vengono considerati i cross, ma solo i passaggi palla a terra, i dati dicono 3913′ giocati, 2,73 passaggi riusciti a partita per il Papu. Per lo sloveno, 2532′ e stessa media. Dopo quei due ci sono Silva, Iwobi, Hazard, Ribery, James, Guedes, Mahrez, Felipe Anderson, Alves, Ozil e Luis Alberto della Lazio (terzo rappresentante della serie A). Come mai tra tanti nomi illustri compaiono anche Gomez e Ilicic? Per carità, sono due ottimi giocatori, ma non proprio top players. A spiegarlo sulle colonne della Gazzetta dello Sport è Mario Savo, presidente dell’Associazione italiana analisti di performance calcio (AIAPC).

LEGGI ANCHE – “Ve lo buco sto pallone”, Paderborn Lazio alle 16 per le lamentele dei cittadini

“Se Gomez e Ilicic sono lassù, il merito è soprattutto di Gasperini: il suo gioco è spettacolare e la mentalità non cambia, indipendentemente da chi si affronta. Porta molti uomini nell’area di rigore avversaria. In più, ognuno di loro è fortissimo tecnicamente: ecco come si spiegano certi numeri”. Savo sottolinea il fatto che il merito sia soprattutto del tecnico della Dea: “La sua Atalanta sta facendo scuola, bisognerebbe studiarla in ogni settore giovanile. Anzi, le dirò di più: tra qualche anno la troveremo sui libri di storia del calcio.

LEGGI ANCHE – “Fermi tutti, controllo al var”, ma il var non c’è. Arbitro boliviano nel ciclone (VIDEO)

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti