Karsdorp attacca la Roma: “Ti lasciano da solo, esperienza scioccante”

Rick Karsdorp attacca la Roma. Per il difensore l’esperienza nella capitale è stata scioccante e il ritorno al Feyenoord l’ha vissuto come una liberazione. Rick Karsdorp, dall’Olanda, si toglie qualche sassolino dalla scarpa con la Roma. L’olandese è arrivato in Italia nel 2017 e ha firmato un contratto con i giallorossi fino al 30 giugno 2022. Ma l’esperienza romana non è andata come si aspettava e non le ha mandate di certo a dire. 

LEGGI ANCHE: Podolski torna al Colonia, ma per vendere i suoi gelati allo stadio

Karsdorp attacca la Roma

Il difensore ha collezionato solo 12 presenze in due anni, alternate a qualche infortunio, ma per lui è stata un’esperienza davvero scioccante. L’ex terzino giallorosso, durante l’estate, è stato ceduto al Feyenoord con la formula del prestito secco annuale, fino al 30 giugno 2020. Karsdorp è cresciuto nelle giovanili del club olandese. Ha fatto poi il suo debutto in prima squadra nel 2014, ma dopo tre anni è volato a Roma per circa 15 milioni di euro. Ora con gli olandesi è già tornato in campo, il 12 agosto, nel match di campionato contro l’Heerenveen, ma non ha dimenticato l’orrenda esperienza, a suo dire, vissuta in Italia

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo: “Vi dico le differenze tra me e Messi”

“Alla Roma non avevo fiducia in me stesso durante la preparazione. La cessione è stata come togliersi un peso. Tutta la tensione è scomparsa quando ho saputo che sarei potuto partire. L’Olanda mi piace di più, perché si sta meglio, ci sono un po’ di risate nello spogliatoio. Devo avere una buona atmosfera intorno a me per dare il massimo come calciatore. Qui mi sento bene e non ho alcun problema. A Trigoria vieni lasciato molto da solo. Alcuni ragazzi camminano cinque minuti prima dell’inizio dell’allenamento, mentre altri hanno già trascorso due ore in palestra. Ci sono sedute in cui non parli con nessuno, ognuno fa le proprie cose. Quando ero alla Roma ero davvero scioccato: è questa l’atmosfera in un club?”.

LEGGI ANCHE: Rami licenziato dal Marsiglia, aveva saltato l’allenamento con una scusa

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti