Dramma Cafu, il figlio Danilo muore d’infarto mentre gioca a calcio

Danilo Cafu, figlio trentenne dell’ex calciatore Marcos è morto d’infarto durante una partita di calcio in casa. Cafu torna sotto i riflettori e questa volta per una storia che non avremmo mai voluto raccontare. Niente bancarotta ma un vero e proprio dramma per la sua famiglia.

Dramma Cafu: morto il figlio Danilo

Il mondo del calcio, e non, non si è ancora ripreso dalla tragedia che ha colpito il tecnico Luis Enrique e la famiglia, ma purtroppo, nel frattempo, un altro ragazzo ci lascia. Il figlio di Cafu, Danilo, secondo quanto riporta la testata Globoesporte, è morto a soli trent’anni. Il ragazzo, stando alle parole del giornale brasiliano, avrebbe avuto un infarto nella casa di famiglia a Barueri, nella regione metropolitana di San Paolo, mentre giocava a calcio. A confermare la notizia Paulo Sergio, amico ed ex compagno di squadra di Cafù. L’ex attaccante ha spiegato che Danilo si è sentito male dopo circa dieci minuti di gioco ed è stato subito soccorso. Al suo arrivo all’ospedale non è stato possibile però rianimarlo, purtroppo non c’era già più nulla da fare. Danilo era il figlio maggiore dI Cafu.

LEGGI ANCHE: Brasile, tifoso precipita allo stadio e fa un volo di 25 metri: salvo (VIDEO)

Sui social tantissimi si sono stretti in queste ore all’ex giocatore brasiliano, incominciando dai club, compagni di squadra, avversari e milioni tifosi. Tutto il Brasile si è stretto attorno a uno dei simboli del calcio verdeoro, alla moglie e agli altri figli della coppia. Anche i media, diversi giornalisti ed emittenti televisive, in cui spesso Cafu collaborava come opinionista, hanno voluto dimostrare la loro vicinanza al difensore. Questa mattina è arrivato il post di cordoglio della Roma, attraverso i propri canali social ufficiali“La Roma esprime cordoglio e vicinanza a Marcos Cafu e alla sua famiglia in questo momento di dolore”. Anche l’amico Francesca Totti, ex compagno dei tempi della Roma, ha voluto esprimere la vicinanza a Cafu in un momento così difficile. “L’ho visto crescere… Non è possibile! Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore. Riposa in pace Danilo”

LEGGI ANCHE: Tifoso bandito a vita dallo stadio: ha insultato sorella morta di Scott Brown

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA