Beckham vuole Messi a Miami e incontra il padre: ecco la proposta

David Beckham vuole Lionel Messi nel suo club Inter Miami FC e intensifica così i colloqui con il padre-procuratore dell’argentino, Jorge. L’ex stella del Manchester United punta in alto e continuano a rincorrersi voci sui possibili campioni chiesti dall’inglese. Dopo Suarez, Cavani, Ronaldo e Zinedine Zidane per la panchina, ora Beckham vuole Lionel Messi. 

LEGGI ANCHE: Il Messico ci ricasca: festino prima della sconfitta con l’Argentina

Beckham vuole Messi a Miami: ecco la proposta

Nel settembre del 2018 l’inglese annuncia al mondo, tramite un post su Instagram,  la nascita del suo nuovo club. La società, con base a Miami, si chiama Inter Miami FC e parteciperà alla MLS a partire dal 2020. Prima dell’esordio della squadra l’ex centrocampista dovrà risolvere anche la questione relativa allo stadio. È già previsto un progetto, da un miliardo di dollari, che verrà promosso o bocciato a novembre. Ma intanto Beckham pensa alla rosa del club e punta davvero in alto. Il suo obiettivo principale sarebbe Lionel Messi. L’inglese, secondo le indiscrezioni riportate dal Sun, avrebbe intensificato i rapporti con l’entourage dell’argentino. 

LEGGI ANCHE: Bulli bruciano maglia dell’Arsenal a quindicenne, Tierney gli invia la sua

Si parla in particolare di un incontro avvenuto a Londra tra il padre di Messi, Jorge,  che è anche il procuratore del giocatore e Paul McDonough, direttore sportivo del club statunitense. Durante il colloquio sembrerebbe che i due abbiano parlato della possibilità di un trasferimento abbastanza immediato in MLS. Il Sun parla anche dei dettagli della proposta. La Pulce riceverebbe un trattamento uguale a quello di Beckham in passato. Il campionato statunitense si gioca da marzo a dicembre. Il centrocampista in quel periodo giocava nel LA Galaxy, mentre nei mesi di stop volava in Europa. Messi, utilizzando questo metodo, verrebbe condiviso dall’Inter Miami e dal Barcellona, giocando negli Stati Uniti da marzo a dicembre e nei restanti mesi in Europa. L’incontro di Londra, come riportato sempre dal Sun, suggerirebbe un minimo interesse da parte della famiglia Messi, ma per ora si tratta solo di indiscrezioni. 

LEGGI ANCHE: Rashford, stoccata a Mourinho: “Solskjaer capisce meglio i giocatori”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti