Abraham e Willian contro FIFA per statistiche troppo basse

Abraham e Willian protestano contro Fifa a causa delle loro statistiche considerate troppo basse. Il Chelsea affronterà domani, allo Stamford Bridge, il Brighton & Hove Albion per la settima giornata di Premier League. La formazione di Frank Lampard nelle ultime cinque giornate di campionato ha conquistato solamente otto punti frutto di due pareggi, due vittorie e una sconfitta. I giocatori Blues però hanno anche altri problemi. Fortunatamente nessun infortunio ma solo qualche incertezza sulle statistiche di FIFA. 

LEGGI ANCHE: Psg-Reims, Kimpembe capitano ma dimentica il sorteggio per il campo

Abraham e Willian contro FIFA

In particolare Abraham e Willian non sono assolutamente d’accordo sulle loro valutazioni, considerate troppo basse. Le statistiche, come riportato dal sito multiplayer, sono decise da un team della EA Sports. Il gruppo è composto da circa 9000 appassionati, che sono pagati per guardare le partite e valutare i giocatori. Il team è coordinato da una sola persona, Michael Mueller-Moehring, ma per qualsiasi protesta ci si può rivolgere solamente agli account ufficiali FIFA. Il Chelsea, così come i suoi due giocatori, protestano quindi sulle valutazioni direttamente sui social network. 

LEGGI ANCHE: Derby County, incidente per 3 giocatori ubriachi: infortunio per il capitano

Abraham, classe 1997, in questi primi match di Premier League si è messo particolarmente in mostra. In 6 gare disputate ha realizzato ben 7 reti. A FIFA ha ricevuto una valutazione totale di 76. Punteggio cresciuto di due lunghezze ma considerato ingiusto dal giovane inglese. Alla protesta si unisce anche il compagno di squadra Willian. Il brasiliano, a differenza di Abraham, ha visto scendere la sua statistica da 84 a 82. Il trentunenne ha condiviso la foto della sua valutazione direttamente sul proprio profilo Instagram, scrivendo “Ma state scherzando?”. I due Blues non sono comunque gli unici giocatori scontenti, molte le proteste giunte a FIFA in questi giorni. Ora i due ragazzi di Lampard dovranno dimostrare di valere molto di più per sperare in un punteggio nettamente migliore il prossimo anno. Perché sulle statistiche FIFA non si scherza. 

LEGGI ANCHE: Arsenal-Nottingham Forest slittata di un quarto d’ora per aspettare i tifosi

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA