Tutti contro Koulibaly: la Lega lo squalifica, il Napoli lo multa

Tutti contro Koulibaly: il difensore non ha iniziato la stagione nel migliore dei modi. Dopo il grottesco autogol che regalò la vittoria alla Juventus alla seconda giornata, contro il Cagliari ha dato il peggio di sé. Prima si è perso Castro in occasione della rete dei sardi, poi ha insultato l’arbitro beccandosi il rosso diretto e due giornate di squalifica. Non è un bel periodo per quello che fino a qualche mese fa era considerato tra i migliori centrali della serie A.

LEGGI ANCHE – Isco alla Juve sfumò per colpa di Cristiano Ronaldo

TUTTI CONTRO KOULIBALY

Irruento, nervoso e a volte impacciato. Quest’anno probabilmente è sceso in campo il fratello di Kalidou. Ancelotti aveva visto il giocatore non in forma e l’aveva inizialmente escluso dall’11 titolare contro il Cagliari. Poi l’infortunio last minute di Maksimovic aveva costretto il tecnico italiano a farlo giocare. Ha sulla coscienza il gol di Castro, che ne ha determinato la clamorosa sconfitta casalinga. A peggiorare il tutto Koulibaly ha insultato l’arbitro dicendogli “Fai schifo“. Ecco il motivo del rosso diretto, nonostante il senegalese uscendo dal campo avesse provato a cambiare le sue parole dicendo: “Ho solo detto ‘che schifo di fallo’. Solo per vengo espulso?”.

LEGGI ANCHE – Calci di punizione: Cristiano Ronaldo il peggiore della serie A

Risultato finale, De Laurentiis inferocito ha lasciato lo stadio prima del triplice fischio, mentre il giudice sportivo ha comminato due giornate di squalifica a cui il Napoli non farà ricorso. Oltretutto ha intenzione di multare il proprio difensore. Tutti contro Koulibaly in queste ore! Che fine ha fatto la roccia che non faceva passare neanche la luce? Alcuni dicono che il suo calo sia da ricondurre all’addio di Albiol che era “la mente” della coppia centrale difensiva dei campani. Colui che dettava i tempi e i movimenti della difesa. Sarà davvero questo il problema? Non possiamo crederci. Ma di sicuro Kalidou così nervoso non l’avevamo mai visto.

LEGGI ANCHE – Il Manchester United vuole tenere Pogba: proposto rinnovo a cifre monstre

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti