Friburgo vs residenti: no alle gare serali nel nuovo stadio

Il Friburgo, nel nuovo stadio, dovrà dire addio alle gare serali e ai match della domenica tra le 13 e le 15, il tutto per garantire la quiete ai residenti. L’impianto del club è ancora in costruzione e dovrebbe essere inaugurato per la prossima stagione, ma il tribunale amministrativo della regione del Baden-Württemberg ha già deciso. Il Friburgo, attualmente sesto in classifica in Bundesliga, dovrà giocare in orari ben precisi. Scelta che non si sposa per niente con i calendari del campionato.

Friburgo vs residenti, no alle gare serali nel nuovo stadio

I problemi con i residenti risalgono già a maggio. Gli abitanti del quartiere iniziano infatti una crociata contro il club perché contrari alla costruzione del nuovo impianto da poco meno di 35 mila posti. Inizia così una causa legale che il Friburgo, alla fine, riuscirà a vincere. Ecco allora che, dopo un investimento da 80 milioni di euro, partono i lavori. Il quartiere non è però contento della scelta del tribunale ed ecco allora, che a distanza di mesi, serve una pesante vendetta al club. 

LEGGI ANCHE: City-Atalanta, Guardiola furioso con Stones: tutta colpa dei calzettoni

Il tribunale amministrativo della regione del Baden-Württemberg ha deciso che il club non potrà giocare in determinati orari. Le partite dovranno andare in scena nel corso della settimana e il sabato prima delle 20, la domenica invece tra le 9 e le 13 o tra le 15 e le 20. Questo per garantire la quiete del quartiere, ma soprattutto per assicurare ai cittadini dei “momenti di riposo giornaliero”. Le partite provocherebbero un eccessivo rumore che disturberebbe tutti gli abitanti della zona. Una scelta che fa a pugni con il calendario della Bundesliga, che dovrà adeguarsi e sottostare però alla scelta. Il Friburgo giocherà quindi le partite di cartello, con molta probabilità, il sabato pomeriggio così da assicurare il riposo ai residenti. Una sentenza che sa tanto di beffa per la squadra che giocherà finalmente nel nuovo stadio ma con delle pesanti restrizioni. 

LEGGI ANCHE: Salah posa con modella, conservatori insorgono: “Un’oscenità” (FOTO)

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA