Tifosi Swansea stampano biglietti aerei con nome di Emiliano Sala (Foto)

Vergogna in Galles. Alcuni tifosi dello Swansea stampano dei biglietti aerei falsi con il nome di Emiliano Sala, prima del derby con il Cardiff. Le immagini delle carte di imbarco hanno fatto subito il giro del web creando indignazione in tutto il mondo. Il derby tra Cardiff e Swansea è sempre più vicino. Domenica, alle ore 13, le due formazioni scenderanno in campo per la quattordicesima giornata di Championship, seconda divisione del campionato inglese. Ma c’è chi ha pensato bene di rovinare il clima derby con un gesto davvero spiacevole.

Swansea, tifosi stampano biglietti aerei con il nome di Emiliano Sala

Alcuni tifosi dello Swansea hanno stampato infatti delle carte d’imbarco false con il nome di Emiliano Sala. L’attaccante è morto lo scorso gennaio mentre stava sorvolando il Canale della Manica proprio per raggiungere il suo nuovo club, il Cardiff. Ma l’autore o gli autori del gesto non contenti hanno voluto stampare anche altri biglietti aerei con il nome di Mickey Dye. Il ragazzo era un tifoso del Cardiff rimasto ucciso in una partita tra Inghilterra e Galles nel 2011. Le false carte d’imbarco dovevano probabilmente essere distribuite al Liberty Stadium o prima del derby. Qualcuno però ha pubblicato le immagini dei biglietti sui Social Network e in pochi secondi hanno fatto il giro del web creando indignazione in tutto il mondo.

A tradire, e far scoprire, gli autori del gesto è il simbolo del club dello Swansea che si trova sul biglietto. La società, dopo la diffusione delle immagini, ha deciso subito di condannare il gesto e prendere una posizione dura nei confronti dei responsabili o di chiunque mostrerà quel materiale allo stadio.

LEGGI ANCHE: Arrigo Sacchi: “Berlusconi mi ha chiesto di allenare il Monza”

“È un episodio vergognoso che non rappresenta né il nostro club, che ha una politica di tolleranza zero nei confronti di qualsiasi comportamento discriminatorio, né la maggioranza dei nostri tifosi. Denunceremo alla polizia chiunque mostrerà questo tipo di materiale o abbia atteggiamenti inqualificabili in occasione della partita di campionato”.

LEGGI ANCHE: Psg, Dugarry preoccupato: “Mbappè si sta neymarizzando”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti