Mourinho frecciata a Guardiola: “Contro i Reds doveva giocare come me”

Mourinho frecciata a Guardiola: lo Special One ha tirato le orecchie al suo collega dopo la sconfitta del Manchester City contro il Liverpool. Mou prima ha invitato il tecnico catalano a non lamentarsi dell’arbitraggio, poi gli ha dato qualche suggerimento tattico.

LEGGI ANCHE – Frosinone e Pescara senza freni su twitter: Nesta Vs Ibra epic battle

MOURINHO FRECCIATA A GUARDIOLA

Che tra i due non corra buon sangue è risaputo. Epiche le loro litigate in campo e non quando allenavano rispettivamente Real Madrid e Barcellona. Lontani dagli occhi ma vicini nei pensieri, lo Special One non perde occasione per criticare Pep Guardiola. Dopo la cocente sconfitta per 3 a 1 rimediata dal suo City ad Anfield Road, lo spagnolo si è dovuto subire anche il biasimo del collega portoghese. “La partita è stata davvero bella – ha esordito l’ex tecnico di Inter e Porto -. Tutti sanno quanto sia forte il Liverpool. Credo che Manchester sia una città troppo bella per piangere un’intera settimana per un episodio”, riferendosi ad alcune lamentele arbitrali.

LEGGI ANCHE – Bomber Antonio Picci gol alla CR7. É lui il nuovo idolo del web (VIDEO)

Dovrebbero concentrarsi sul modo di giocare e su cosa migliorare. Tutte le volte che ho giocato contro il Liverpool, non avendo a disposizione un’ottima squadra come quella dei Reds, mi sono sempre preoccupato delle distanze tra i miei quattro difensori. Quando una squadra gioca come loro, con Firmino che agisce tra le linee e crea pericoli con Salah e Mané che sfruttano gli errori e passano dietro agli avversari, serve giocare stretti“. Mourinho è senza squadra da un anno ormai. Finita l’avventura sulla panchina del Manchester United, ha iniziato una nuova avventura come opinionista tv prima per Bein Sport e attualmente per Dazn Spagna. Finora ha rinunciato a diverse proposte perché ha dichiarato di voler allenare una big.

LEGGI ANCHE – Il mistero di Ibrahimovic al Milan: tifosi in visibilio ma…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti