Galliani e il Milan: “Ho corteggiato Conte e sono stato vicino a Sarri”

Adriano Galliani, durante la scorsa puntata di Tiki Taka, è tornato a parlare del suo grande amore, il Milan. L’ex a.d. continua ad essere una presenza importante nel mondo del calcio, ma non parla più così spesso dei rossoneri. Ormai infatti le sue giornate si dividono tra il Monza e il Senato. Quando tocca l’argomento Milan, però, rivela sempre diversi retroscena e aneddoti davvero interessanti. Ospite di Tiki Taka il dirigente brianzolo ha parlato di varie tematiche riguardanti i rossoneri ma ha svelato anche qualche episodio del passato. 

LEGGI ANCHE: Barcellona, Griezmann rivela: “Ecco cosa non so fare in campo”

“Nel calcio ci sono tante cose che si dicono e non si dicono. Sono stato vicino a Sarri come a tanti giocatori. E con Conte è vero, ci ho provato, l’ho corteggiato a lungo, ma non ce l’ho fatta a prenderlo. Nel 2016 io volevo Giampaolo, mentre i cinesi volevano Montella e l’hanno spuntata loro. Io stimo Montella, ma mi è sempre piaciuto Giampaolo perché fa giocare bene le sue squadre. Però con Montella abbiamo vinto il nostro ultimo trofeo e va bene così. Non conta che Giampaolo non avesse allenato grandi squadre, ricordo che quando incontravo Allegri a Cagliari gli dicevo sempre che aveva il phisique du role per poter allenare il Milan”.

Galliani e il Milan: ” Se fossi rimasto avrei cercato di prendere Icardi”

Galliani ha parlato anche del momento attuale dei rossoneri, citando le voci di mercato su Ibrahimovic, passando poi a Icardi per concludere con una frecciatina all’ex d.s. Mirabelli, di cui il Senatore però non pronuncia il nome.

Ho un bellissimo ricordo di Ibrahimovic, se è in forma è ancora un fenomeno. Se fossi rimasto al Milan avrei cercato di prendere Icardi, penso che sia un attaccante straordinario. Non è giusto che io parli del Milan, è gestita da un presidente che è mio amico e tra i dirigenti ci sono due monumenti come Maldini e Boban. Spero che possa riprendersi, ma non è gusto che ex dirigenti sputino nel piatto dove hanno mangiato”.

LEGGI ANCHE: Show di Ross Barkley in discoteca a Dubai: Chelsea furioso

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti