Matic diserta serata di gala United per andare a cena con Cutrone

Nemanja Matic e il Manchester United sempre più lontani. Il centrocampista diserta la serata di gala del club per andare a cena con Cutrone, ma non solo. Un paio di giorni dopo lascia la seduta d’allenamento dei Red Devils dopo soli 24 minuti. Il serbo ha potuto calpestare il terreno da gioco solamente due volte in questa stagione di Premier League. La sua ultima gara risale al 22 settembre quando cioè il Manchester United perde in casa del West Ham per 2-0. Un inizio davvero da dimenticare per il classe ’88, che è rimasto sì fermo per oltre un mese anche a causa di un infortunio, ma che non sembra comunque rientrare nei piani del tecnico Solskjaer. La sua permanenza a Manchester sembra sia dunque arrivata al capolinea

Matic diserta serata di gala United..per Cutrone

In molti lo danno in partenza già a gennaio e si fanno sempre più insistenti le voci di un suo arrivo all’Inter. Antonio Conte, che conosce bene Nemanja per l’esperienza condivisa al Chelsea, avrebbe chiesto il centrocampista. Ad alimentare queste voci di addio ci pensa però anche Matic che, in questi giorni, ha prima disertato la serata di gala Red Devils e ha poi lasciato l’allenamento dopo neanche un’ora.  

LEGGI ANCHE: Liam Gallagher, concerto con polemica a Liverpool: spunta scritta ‘VAR Penalty’ (FOTO)

Lo scorso lunedì sera le stelle dello United si sono riunite per un evento di beneficenza. Tutti presenti, tranne Nemanja, che non si è presentato. Il centrocampista ha snobbato la serata con i compagni per un altro appuntamento, con un altro collega: Patrick Cutrone. L’attaccante del Wolverhampton ha infatti condiviso uno scatto, come storia Instagram, che ritraeva lui e Matic a cena con amici. Ma non è finita qui. Il serbo, solo un paio di giorni dopo, si è presentato al centro allenamenti di Carrington alle 9.06, per poi andar via alle 9.30. Il centrocampista ha quindi lasciato la seduta di allenamento dopo soli 24 minuti. Inutile dire che guarderà anche il match di Europa League contro l’Astana dal divano di casa. 

LEGGI ANCHE: Spagna, Luis Enrique contro Moreno: “ Sleale, non lo voglio nel mio staff”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti