Cassano show contro Sarri e Szczesny in difesa di CR7 e Buffon

Antonio Cassano show contro Sarri e Szczesny: il barese si è scagliato contro il tecnico bianconero reo di non valorizzare Cristiano Ronaldo. Poi ha attaccato Szczesny: “Non è un fenomeno. Dovrebbe giocare Buffon”. Chiosa finale anche contro de Ligt.

LEGGI ANCHE – Griezmann torna a Madrid e i tifosi dell’Atletico gli fanno passare l’inferno

CASSANO SHOW CONTRO SARRI E SZCZESNY

Ospite fisso alla trasmissione di Italia 1 Tiki Taka, Fanta Antonio si è scagliato contro Maurizio Sarri dopo il pareggio della Juventus contro il Sassuolo. “Deve giocare Ronaldo e poi uno tra Higuain e Dybala –ha sindacato l’ex Milan e Inter -. Non può essere messo in discussione anche se è un mese che non gioca bene. Pure se gioca 10 gare malissimo, è importante averlo in campo perché fa paura agli avversari anche da fermo. Lui ha un grande problema con Sarri, sia tattico che mentale. Cristiano ha bisogno che gli altri giochino per lui affinché faccia gol. Tutto è nato dalla sostituzione con l’Atalanta. In questo modo l’ha irritato. Tra loro c’è un problema. Soluzione? Deve giocare punto e basta“.

LEGGI ANCHE – Liverpool senza mezze misure: Anfield Road diventerà XXL

Poi la difesa a Buffon responsabile del pareggio del Sassuolo:Non si può mettere in discussione dopo una papera. Dovrebbe giocare lui che è più forte si Szczesny. All’Arsenal ha fatto sempre panchina ed era il vice di Almunia e Fabianski, a Roma ha fatto un anno buono mentre adesso è solo al primo anno da titolare. Non parliamo di certo di un fenomeno. E comunque, prima dell’errore di Gigi (Buffon ndr) c’è da dire che de Ligt ha fatto l’ennesima cavolata”. Insomma Fanta Antonio continua a dare spettacolo anche fuori dal campo. Maurizio Sarri ascolterà i suoi consigli?

LEGGI ANCHE – Mihajlovic torna in conferenza: “Io sono ancora qua”. Poi cazzia i giocatori

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA