Michail Antonio come il Grinch: rovina il Natale a una famiglia vestito da pupazzo di neve

Sembra la sceneggiatura di un film o di uno scherzo, ma è tutto vero. Michail Antonio, attaccante del West Ham, si è schiantato contro il muro di cinta di una villetta nel Sud di Londra con la sua Lamborghini nel giorno di Natale, ma non è finita qui. Il calciatore, che era alla guida del mezzo, era vestito da pupazzo di neve. Fortunatamente sia lui che il passeggero a bordo ne sono usciti illesi e l’attaccante il giorno dopo era già in campo. Il ventinovenne, la sera del 25 dicembre, si stava recando nell’hotel che ospitava il ritiro del West Ham, in vista del match del Boxing Day contro il Crystal Palace a Selhurst Park. Ma qualcosa è andato storto.

LEGGI ANCHE: Messi più decisivo di Ronaldo, parola di un supercomputer belga

West Ham, Michail Antonio si schianta in Lamborghini

Il giocatore si è infatti schiantato, con la sua Lamborghini Huracan da 210 mila sterline, contro la recinzione di una casa a sud di Londra. Il muro, situato in giardino, nascondeva i bidoni della spazzatura. L’attaccante ha interrotto la cena di Natale della famiglia che si trovava nell’abitazione piombando con il suo bolide in giardino. Kia Rosina, youtuber londinese, che abita nella casa danneggiata, ha raccontato di aver sentito tremare le mura e di essersi preoccupata parecchio perché dall’auto usciva del fumo e temeva potesse esplodere. Chi ha assistito all’incidente, come spiega il Daily Mail, ha chiamato subito la polizia e i vigili del fuoco. 

https://www.youtube.com/watch?v=DMDjwkhk0Yw

L’attaccante, che solo poche ore prima aveva girato un video da postare sui social media sempre vestito da pupazzo di neve, se ne sarebbe andato senza chiedere scusa. Inoltre non avrebbe parlato con la famiglia dell’abitazione dei danni e della riparazione degli stessi. Un portavoce del giocatore, contattato dalla stampa, ha fatto però sapere che Antonio si farà carico di tutte le spese. Il giocatore, nel giorno del Boxing Day, è sceso regolarmente in campo con il suo West Ham. 

LEGGI ANCHE: Fischia quattro rigori nella stessa partita: arbitro sospeso a vita

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA