Home » Ipswich Town, il club consiglia locale lap-dance ai tifosi per il pre partita
News

Ipswich Town, il club consiglia locale lap-dance ai tifosi per il pre partita

Trasferta hot per i tifosi dell’Ipswich Town, il club ha consigliato loro un locale lap-dance per il pre partita. Durante il primo giorno del nuovo anno, in Inghilterra, sono scese in campo parecchie squadre, non solo di Premier League ma anche di Football League One. L’Ipswich Town, club della contea del Suffolk, che milita proprio nella terza serie inglese ha affrontato per il primo match dell’anno la capolista del Wycombe Wanderers. La gara non ha regalato particolari emozioni e si è conclusa con un pareggio, che lascia invariata la classifica. Per i tifosi dell’Ipswich Town, che hanno dovuto affrontare un viaggio di circa 180 km, non è andata però così male e la trasferta non si è rivelata del tutto noiosa. Non certo per la partita, ma piuttosto per il pre partita, abbastanza bollente.

Club consiglia locale lap-dance ai tifosi per il pre partita

Nel pacchetto informativo ufficiale del pre-match, fornito dal club, c’era infatti un locale che, come riporta il Sun, è in cerca di pubblicità.  Si tratta del “The White Horse”, un pub di lap dance con ballerine esotiche a pochi minuti a piedi dall’Adams Park, stadio del Wycombe. Il proprietario, Alistair Watts, ha spiegato al tabloid inglese che ormai il suo locale è un punto di riferimento per i tifosi in trasferta. Le malelingue sono parecchie ma il pub ha tutte le carte in regola e il signor Watts difende a gran voce la sua attività. 

LEGGI ANCHE: Monterrey vince il titolo, il tecnico Mohamed commuove con la sua storia

“Ormai siamo diventati il pub dei tifosi in trasferta. Le ballerine sono molto popolari e ho sentito dire che molti vorrebbero qualcosa di simile nelle loro città. Registriamo le maggiori entrate con le trasferte di Portsmouth oppure dell’Oxford. Organizziamo anche tante feste di addio al celibato, qui è tutto molto divertente.  Nel pub ci sono ballerine esotiche e lap dance a partire dall’ora di pranzo. Non c’è nessun costo di ammissione e non bisogna guardare le ragazze per forza. L’ingresso è vietato ai minori di 18 anni. Abbiamo l’autorizzazione del Consiglio Distrettuale di Wycombe. Bisogna stare attenti a quello che si può fare in questi giorni. Cosa c’è che non va nel prendere una birra e fare una chiacchierata con belle ragazze?”

LEGGI ANCHE: Quintero alla ricerca del padre desaparecidos: scrive all’esercito