Quando Sir Alex Ferguson stava con la nonna di Alexander-Arnold
Home » Quando Sir Alex Ferguson stava con la nonna di Alexander-Arnold
News

Quando Sir Alex Ferguson stava con la nonna di Alexander-Arnold

Alexander Chapman Ferguson, per tutti Sir Alex Ferguson, avrebbe potuto essere il nonno di una delle stelle odierne della Premier League. Il tecnico scozzese stava infatti con la nonna di Alexander-Arnold. Il ventunenne, nato centrocampista e trasformatosi terzino destro per Jurgen Klopp, è ormai un punto fermo nella formazione dei Reds. Nato a Liverpool, fin da bambino sogna di indossare la maglia che fu in passato anche di Steven Gerrard o Michael Owen. Cresce nelle giovanili del club e a soli ventuno anni è già uno dei simboli di questo invincibile Liverpool. Ma il suo destino poteva essere ben diverso, a causa di sua nonna. 

LEGGI ANCHE: Dagospia rivela: festino hot dopo Manchester City-Aston Villa

Sir Alex Ferguson stava con la nonna di Alexander-Arnold

Siamo negli anni ’50 quando la signora Doreen Carling, nonna del terzino, incontra Alexander Chapman Ferguson. Tra i due scatta la scintilla e vivranno uno di quegli amori adolescenziali che lasciano il segno. Ma tutte le cose belle finiscono ed ecco che Doreen lascia Alexander, si trasferisce in America e si sposa con un altro uomo. Da questa relazione nascerà un figlio, il papà di Arnold. Il giovane Alexander rimane invece nel Regno Unito, dove comincia a muovere i primi passi come calciatore professionista, nel ruolo di attaccante. Dopo il ritiro dal calcio giocato, a 33 anni, comincerà la sua avventura dalla panchina diventando, grazie anche ai suoi 27 anni alla guida del Manchester United, uno degli allenatori più influenti e grandi della storia del calcio, nonché il il tecnico più vincente di sempre. 

LEGGI ANCHE: Aliko Dangote, uomo più ricco d’Africa, vuole l’Arsenal..ma nel 2021

Sir Alex Ferguson però non ha mai dimenticato la nonna di Arnold, che considera “la prima ragazza seria” che ha avuto nella sua vita. L’ex tecnico ha parlato di lei anche nella sua biografia, pubblicata nel 2018. Il terzino dei Reds, in un’intervista all’americano New York Times, ha confermato la relazione tra nonna Doreen e Ferguson. Un rapporto che poteva cambiare totalmente il suo destino. 

LEGGI ANCHE: Lacazette smascherato, due fidanzate per circa un anno