Causa tra Cagliari e agente. Nandez se ne va?

La stagione del Cagliari è a un bivio, e il rischio che la strada si prospetti in salita diventa sempre più concreto. In campo qualcosa si è evidentemente rotto. Che il terzo posto raggiunto in classifica a novembre potesse rappresentare l’apice di un perfetto momento di congiunzione astrale era plausibile, ma il crollo verticale di oggi, invece, suona sorprendente.

Perché forse è vero che i rossoblu avevano più gamba di tutti gli altri ai nastri di partenza, ma la rosa possiede qualità e valori reali. Su tutti spicca la coppia centrale di centrocampo. Il rigenerato Nainggolan, e la sorpresa Nahitan Nandez. Il 24enne uruguaiano, arrivato dal Boca in estate, si è subito dimostrato giocatore vero. Regista di seta e acciaio, Nandez ha scandito i tempi dei successi d’autunno. 

Eppure, dopo appena 6 mesi, la sua storia con il Cagliari potrebbe terminare. Se il calciatore è presto diventato idolo dei tifosi rossoblu, tra il suo procuratore e il Club è in atto una vera e propria guerra fredda da giocare in tribunale. Sul tavolo della partita ci sono l’ingaggio (diverso, secondo il procuratore, rispetto a quanto accordato in sede di accordo) e la gestione dei diritti d’immagine di Nandez.

L’agente di Nandez va all’attacco

LEGGI ANCHE: Malta, i compagni gli impediscono di assalire l’arbitro ma lui prende a pugni l’assistente (VIDEO)

La frattura è arrivata all’inizio di dicembre quando la Goal Service Consulting, società del procuratore Pablo Bentancur, ha intentato una causa nei confronti del Cagliari, accusando la società di aver usufruito dei diritti d’immagine del calciatore, diversamente da quanto previsto sul contratto.

Come specifica l’avvocato del Cagliari Alberto Porzio, intervistato dalla giornalista Sky Valentina Caruso, nell’udienza rinviata al 14 febbraio non sarà in discussione la rescissione del contratto tra il Club e il giocatore. GUARDA IL VIDEO PER L’INTERVISTA.


L’aula di tribunale non sancirà con ogni probabilità la fine dell’avventura di Nandez in Sardegna, ma con il mercato aperto il nome del jolly uruguaiano è caldo. Se le beghe legali coinvolgono ufficialmente solo la società del procuratore, dall’inizio delle ostilità sui profili social di Nahitan non compaiono più post sul Cagliari. 

Sul 18 del Cagliari c’è forte l’Inter. Se i nerazzurri non dovessero arrivare a Vidal, la pista Nandez potrebbe andare subito in porto.

LEGGI ANCHE: Nainggolan amaro sull’Inter: “Conte uomo vero ma gli altri…”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA