Liverpool, valore della squadra aumentato del 500% da quando c’è Klopp

Il valore della squadra del Liverpool è aumentato quasi del 500% da quando sulla panchina c’è il tedesco Jurgen Klopp. I Reds continuano la loro corsa verso la conquista della Premier League. Dopo ventuno gare disputate il Liverpool è da solo al comando della classifica, seguito dal Manchester City di Pep Guardiola fermo a quattordici punti di distanza. Continua dunque il periodo positivo per la squadra del Merseyside che, dopo aver vinto la Champions League, la Supercoppa Europea e la sua prima Coppa del Mondo per Club, vuole acciuffare anche il diciannovesimo titolo nazionale. Titolo che manca da tantissimo a Liverpool, dai tempi di Ian Rush, dalla stagione 1989-90. I Reds sono rinati e il merito è sì della squadra, ma è anche e soprattutto del tecnico Jurgen Klopp che ha saputo valorizzare ogni componente della sua formazione.

LEGGI ANCHE: Tifoso olandese fa partorire la moglie in Belgio per chiamare il figlio Feyenoord

Liverpool, valore della squadra aumentato del 500% con Klopp

Il tedesco approda in Inghilterra nell’ottobre del 2015 dopo l’esonero di Brendan Rodgers, arrivato in seguito a un inizio di campionato negativo e a tre stagioni abbastanza deludenti. In poco più di quattro anni Jurgen Klopp è riuscito a trasformare profondamente il club. Il valore della squadra dei Reds, secondo Forbes, è aumentato di circa il 500% da quando sulla panchina c’è lui. Si stima che si sia passati da un valore che si aggirava sui 360 milioni di sterline a un valore di 1,83 miliardi. Lui e il direttore sportivo Michael Edwards sono riusciti a costruire una delle migliori squadre del mondo. Un’impresa non facile, certo, ma ben riuscita. Come? Massimizzando i profitti dalle vendite di giocatori, reinvestendo intelligentemente il denaro e trasformando giocatori acquistati a buon mercato in vere e proprie superstar. Jamie Carragher, ex stella Reds, ha provato a spiegare questa rivoluzione ai microfoni del Daily Mirror.

LEGGI ANCHE: Scozia, vietati colpi di testa agli Under 12 per prevenire rischio demenza

Il Liverpool non sta acquistando superstar, sta creando delle superstar. Klopp non ha abbastanza credito per questo. Una volta ottenuto un giocatore, devi migliorare quel giocatore. Ecco ciò che fa Klopp. Il Liverpool non va nelle migliori squadre del mondo a comprare i suoi migliori giocatori. Il Liverpool non è che sta comprando giocatori con abilità speciali che nessun altro può vedere”.

LEGGI ANCHE: Smolov, la proposta di matrimonio fa discutere: lei è minorenne (FOTO)

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti