McAteer avvisa: “Il Liverpool stressa Klopp. Temo per lui”

Il Liverpool stressa Klopp, questo l’allarme lanciato dall’ex giocatore dei Red, Jason McAteer. L’ex centrocampista ha raccontato di aver visto il tecnico tedesco oberato di impegni imposti dalla società. Questo potrebbe portarlo a lasciare la città dei Beatles prima del tempo.

LEGGI ANCHE – Un hater: “Shaw va a lavorare al Burger King”. La risposta dell’azienda è epica

IL LIVERPOOL STRESSA KLOPP

I Reds stanno vivendo un periodo magico da quando Jurgen Klopp si è seduto sulla panchina. Dopo aver vinto la Champions League e la coppa del mondo per club,i Reds puntano alla conquista del titolo d’Inghilterra che manca da trentanni. Oltre ad un aumento dei titoli, il club ha visto anche un aumento del capitale. Il valore della squadra dei Reds, secondo Forbes, è aumentato di circa il 500% da quando sulla panchina c’è lui. Si stima che si sia passati da un valore che si aggirava sui 360 milioni di sterline a un valore di 1,83 miliardi. 

LEGGI ANCHE – Liverpool, valore della squadra aumentato del 500% da quando c’è Klopp

Tutto bellissimo per i tifosi e per il club, meno per Klopp costretto a fare gli straordinari anche lontano dal campo. “Sono stato in giro con il Liverpool qualche volta e Klopp non si può muovere – ha spiegato McAteer –. Non può uscire dagli alberghi, ha sempre da incontrare potenziali sponsor, andare a cene… Gli trovano costantemente qualcosa da fare. Il reparto che si occupa delle partnership quando vuole ottenere un risultato deve spendere un grande nome. E chi è quello che mettono sempre in mezzo?. Non sarei sorpreso se andasse via. Non sarei sorpreso per niente. Ho paura che rischi un esaurimento, visti la passione e il lavoro costante che mette in quel che fa”.

LEGGI ANCHE – Il Psg vuole Joao Pedro. Lui commenta: “Sono pazzi”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA