Home » Friburgo, in dieci al secondo gol subìto: Nicolas Höfler era in bagno
News

Friburgo, in dieci al secondo gol subìto: Nicolas Höfler era in bagno

Episodio curioso durante il match di Bundesliga tra Friburgo e Fortuna Düsseldorf. I padroni di casa del Friburgo sono rimasti in dieci per qualche minuto. Nicolas Höfler infatti era assente, e la ragione è molto semplice: era in bagno. Ma mentre il centrocampista era tranquillo alla toilette, la sua squadra ha subìto il secondo gol. Al Schwarzwald-Stadion il Friburgo ha affrontato il Fortuna Düsseldorf, per la ventitreesima giornata di Bundesliga. La formazione di Uwe Rösler sembrava sfavorita: terzultima in classifica, la quarta peggior difesa del campionato con 46 reti subite e il peggior attacco con 21 gol segnati. Ma il Friburgo perde clamorosamente per 2-0 e scivola dal settimo posto in classifica al nono. 

LEGGI ANCHE: Neymar conferma, a marzo giocherà: prima volta in sei anni

Friburgo, in dieci al secondo gol subìto: Nicolas Höfler era in bagno

Al momento del secondo gol del Fortuna Düsseldorf però i padroni di casa non erano in undici, ma in dieci. Qualcuno dagli spalti ha notato l’assenza di Nicolas Höfler. Il ventinovenne non era in campo, ma aveva abbandonato i compagni di squadra. Nessuna espulsione o infortunio ma semplicemente un urgente bisogno fisiologico. Quando scappa, in fondo, scappa e l’unica soluzione è il bagno, anche se ti trovi nel bel mezzo di un match. Il centrocampista quindi lascia il campo e corre alla toilette. Un’assenza che si è rivelata fatale per il Friburgo, che ha poi perso il match. Erik Thommy del Düsseldorf, dopo un calcio d’angolo, è arrivato davanti alla porta del Friburgo senza troppi problemi, anche grazie all’assenza del centrocampista difensivo. Höfler molto probabilmente era ancora sul water ed è rientrato solo qualche minuto dopo. 

LEGGI ANCHE: Festa, birra e stipendio: l’aneddoto di Klopp sul suo arrivo al BVB

A riferire l’episodio un giornalista presente allo stadio, che sul suo profilo Twitter ha raccontato con un po’ d’ironia cos’è successo: “Il Friburgo manca di sicurezza quando si contrappone la Fortuna: Höfler era in bagno. Gol subito, ma il giocatore ora è sollevato”

LEGGI ANCHE: Batte ex squadra, ma l’esultanza costa cara: 6 mesi di squalifica (VIDEO)