Home » Sergio Ramos all’arbitro: “Sei un arrogante. Ce l’hai con me?”. Ora rischia
News

Sergio Ramos all’arbitro: “Sei un arrogante. Ce l’hai con me?”. Ora rischia

Sergio Ramos all’arbitro: “Ce l’hai con me?!”. Il capitano dei blancos se l’è presa con il direttore di gara Alejandro Hernández Hernández per una direzione a sua detta discutibile nel match contro il Levante che ha visto i padroni di casa uscirne clamorosamente vittoriosi.

SERGIO RAMOS ALL’ARBITRO: “SEI UN ARROGATE”

Il gol di Morales sul finire della partita ha fatto male, ma molto male al Real Madrid, che già la scorsa settimana aveva pareggiato in casa col Celta Vigo. Una sconfitta ancor più dolorosa per via della vittoria del Barcellona che è salita al primo posto a + 2 dai blancos. Zidane si è detto comunque calmo: Il calcio è così, è un casino, in due partite abbiamo perso cinque punti ma sono tranquillo“.

Meno tranquillo è stato Sergio Ramos che dopo il match ha sbottato contro il direttore di gara. “Non mi piace parlare di arbitri perché possono sbagliare ma certe cose ti fanno riflettere, il metro di giudizio è diverso – ha spiegato lo spagnolo –. In Supercoppa diedero un rigore contro di noi per lo stesso fallo di mano. Sono stufo di Hernandez Hernandez, prima gli arbitri avevano più rispetto dei capitani che parlavano con loro mentre ora sono arroganti: gli ho chiesto se avesse qualche problema personale con me“.

Dichiarazioni che non sono scese giù alla Federcalcio spagnola che potrebbe decidere di infliggergli una lunga squalifica. Un danno che potrebbe costargli il Clasico la prossima settimana. Ergo Zizou rischia di perdere pure il suo capitano nella sfida scudetto contro il Barcellona. Match a cui dovrà sicuramente rinunciare Eden Hazard che ha rimediato la microfrattura del perone e dovrà stare lontano dai campi almeno due mesi.