Home » Rinvio Juve Inter, Ignazio La Russa: “Lotito furioso, ecco cosa mi ha rivelato”
News

Rinvio Juve Inter, Ignazio La Russa: “Lotito furioso, ecco cosa mi ha rivelato”

La decisione presa dalla Lega serie A di rinviare al 13 maggio 5 partite della 26^ giornata tra cui Juve Inter ha fatto esplodere la rabbia di molti tifosi. Tra questi l’onorevole Ignazio La Russa, noto tifoso nerazzurro, che ha rivelato di aver parlato con Claudio Lotito.

IGNAZIO LA RUSSA SBOTTA: “CAMPIONATO FALSATO!”

Se il governo non era riuscito a frenare il fiume in piena di notizie sul coronavirus, c’è riuscita la Lega serie A decidendo all’ultimo momento di rinviare Udinese-Fiorentina, Milan-Genoa, Parma-Spal e Sassuolo-Brescia, ma soprattutto il derby d’Italia. Proprio il rinvio di quest’ultimo ha sollevato le maggiori polemiche. Da Fabio Liverani (che ha parlato di “lato oscuro del calcio”) ad Enrico Mentana (che ha riproposto il famoso contatto tra Ronaldo e Iuliano), chiudendo il cerchio con l’onorevole Ignazio La Russa.

Una vergogna rinviare Juventus-Inter, non a caso l’ha chiesto solo una delle due squadre ha sbottato il senatore di Fdi -. Capisco che la Juve è in un momento difficile, non me la prendo con loro che fanno i loro interessi, ma con chi ha deciso. Solo tre giorni fa, i tifosi della Juve hanno potuto seguire la loro squadra in Francia, mentre ora non hanno il permesso di seguirla nella loro città. Non è vietata alcuna attività lavorativa o di ristorazione o di ogni altro genere (trasporti compresi) lasciando ai cittadini la libertà di tutelarsi come meglio ritengono. Non si capisce perché ciò non possa accadere allo stadio che peraltro non è un luogo chiuso. Resta il sospetto che il rinvio finisca col favorire chi lo ha pur lecitamente chiesto a discapito degli altri”. Poi La Russa rivela di aver parlato col patron della Lazio: Ho parlato con Lotito, sia Inter che Lazio sono arrabbiati per la situazione: non sono stati interpellati per la decisione. Propongo di far giocare tutto tra una settimana e di allungare il calendario“.