Manchester United, quanto guadagna Ighalo per ogni gol messo a segno

Odion Ighalo, neo attaccante del Manchester United, si è subito messo in mostra con la maglia dei Red Devils. Il trentenne in sole 8 presenze ha già messo a segno 4 reti. Reti che gli hanno permesso di guadagnare qualche soldo in più. Odio Ighalo infatti guadagnerebbe 8 mila sterline in più per ogni gol che segna per il Manchester United. Il nigeriano si è unito alla squadra di Ole Gunnar Solskjaer a gennaio. I Red Devils erano alla disperata ricerca di un attaccante dopo l’infortunio di Marcus Rashford e, l’ultimo giorno di calciomercato invernale, è arrivato Ighalo tra lo scetticismo generale. L’attaccante, in prestito dallo Shanghai Shenhua, dopo quattordici giorni di quarantena causa coronavirus si è unito al gruppo di Solskjaer. Odion pur di giocare con lo United ha rinunciato al suo stipendio stellare.

Quanto guadagna Ighalo per ogni gol messo a segno

Il giocatore infatti, in Cina, guadagnava 300 mila sterline a settimana. Con il club britannico invece la cifra è stata ridotta, e parecchio. Secondo i media inglesi oggi guadagnerebbe tra le 100 e le 165 mila sterline a settimana. Il nigeriano però, stando a quanto riporta il Mirror, avrebbe degli extra davvero interessanti nel suo contratto. Ad ogni rete messa a segno per il Manchester United incasserebbe infatti 8 mila sterline. Ad oggi quindi avrebbe già guadagnato 32 mila sterline in più rispetto al suo compenso fisso. Ma gli extra non finiscono qui. Il trentenne infatti guadagnerebbe anche 9 mila sterline per ogni vittoria in Premier League in cui è coinvolto e 3 mila sterline per ogni pareggio. Se Odion poi aiutasse il club a raggiungere la qualificazione alla fase a gironi della prossima Champions League riceverebbe un altro sostanzioso bonus, di cui non si conosce l’importo. 

Il futuro dell’ex Udinese però è ormai incerto a causa dell’attuale sospensione della Premier League. Il suo contratto con i Red Devils scade a giugno, poi il giocatore dovrebbe tornare in Cina. La stagione inoltre non riprenderà almeno fino al 30 aprile e in quella data potrebbe già tornare Marcus Rashford. Quanti soldi guadagnerà in bonus? Riuscirà ad acciuffare l’extra sulla qualificazione Champions? Non si sa. Per ora però, oltre ad aver guadagnato un po’ di bonus, ha anche realizzato il suo sogno d’infanzia: indossare la maglia del Manchester United.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA