Lockdown goals: due bambini ricreano i goal del secolo in giardino (VIDEO)

Il periodo di quarantena forzata a causa della pandemia di Coronavirus è decisamente difficile per chiunque. Stare chiusi in casa non è semplice per gli adulti, figurarsi per i bambini. C’è chi usa questa clausura forzata per le cose più disparate: è il caso di due bambini inglesi, che hanno ricreato alcuni dei goal più celebri della storia del calcio moderno nel giardino dietro casa.

La fantasia dei bambini non ha limiti, ma in questo particolare periodo in cui sono costretti in casa per l’emergenza Coronavirus è messa veramente a dura prova. Tra genitori disperati che non sanno più cosa inventarsi per tenerli a bada, c’è invece chi si organizza da sè. È quello che hanno fatto due bambini inglesi nel loro modesto giardino dietro casa: i due adolescenti si sono divertiti a ricreare i goal più famosi del secolo, riprendendosi in un video pubblicato poi su Twitter e già diventato virale. Il video è stato pubblicato dall’ex giocatore dell’Everton Sean O’Hanlon e mostra i due giovanissimi alle prese con le prodezze di Rooney, Cr7, Totti, Giggs, Ronaldo, Beckham e tanti altri.

I bambini e la loro versione dei goal del secolo in giardino

La lista delle prodezze ricreate dai due teenager comprende goal storici, come la Mano de Dios di Maradona ai Mondiali contro l’Inghilterra, e goal più moderni, come la punizione di Beckham contro la Grecia che portò la Nazionale inglese ai Mondiali di Corea e Giappone. E poi i due Ronaldo, Rooney, Giggs, Ronaldinho, Henry, Rivaldo, Van Persie e persino il cucchiaio di Totti in una magica notte di San Siro contro l’Inter. Complimenti ai due giovani, anche se in realtà il portierino fa poco e niente…Il video è tutto da gustare.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti