Home » “Bevi se andrai al Manchester United”, Sancho lo fa (VIDEO)
News

“Bevi se andrai al Manchester United”, Sancho lo fa (VIDEO)

Tifosi Red Devils in delirio in queste ore. Secondo loro infatti Jadon Sancho avrebbe dato un chiaro indizio di mercato durante una live su Instagram. Un fan, tra i commenti della diretta, ha scritto all’attaccante del Borussia Dortmund “Bevi dell’acqua se ti unirai al Manchester United” e, mentre il messaggio scorreva in mezzo a tanti altri, Sancho lo ha fatto. Il classe 2000 ha preso la sua bottiglietta e ha bevuto un po’ d’acqua. I tifosi Red Devils sono andati in delirio, ma naturalmente non si sa se è un gesto voluto del giocatore o semplicemente una casualità.

“Bevi se andrai al Manchester United”, Sancho lo fa

L’inglese è ormai corteggiato dai più grandi club europei, in primis proprio dallo United ma anche dalla Juventus, dal Barcellona e dal Real Madrid. E non è difficile capire il perché. Sancho arriva da una stagione straordinaria: 35 partite, 17 gol e 19 assist, ma anche 11 presenze con la maglia della nazionale di Sua Maestà. Numeri incredibili per un ragazzo di soli vent’anni. La squadra inglese, da tempo, sta lavorando all’acquisto del gioellino della Bundesliga, ma ad oggi non c’è nulla di certo. Anche il compagno di nazionale Rashford ha dichiarato che gli piacerebbe giocare con lui: “Sarebbe bello giocare con Sacho, è un giocatore fantastico, che incarna la nuova generazione di grandi calciatori. È eccitante vedere che tipo di giocatore sta diventando. Spero di poterci giocare insieme, sarebbe bello”. 

https://twitter.com/360Sources/status/1249428942961942528

Il ragazzo, stando a quanto riportato dal Sun, potrebbe rifiutare l’offerta Red Devils se questi non si riuscissero a qualificarsi alla prossima Champions League. Dall’altro lato la società inglese starebbe giocando tutte le carte a disposizione per convincerlo ad unirsi allo United. La squadra allenata da Solskjaer, secondo il Daily Mail, sarebbe pronta a offrire anche la storica e ambita maglia numero 7 al campione inglese, un sogno per chi veste la maglia Red Devils. L’inglese, firmando con lo United, potrebbe dunque tornare in Inghilterra, di nuovo a Manchester. Sì perché il ventenne, prima di diventare una stella della Bundesliga, giocava nelle giovanili del Manchester City, club in cui è rimasto fino al 2017.