Finale Champions League 2020: habemus data (VIDEO)
Home » Finale Champions League 2020: habemus data (VIDEO)
Champions League

Finale Champions League 2020: habemus data (VIDEO)

Ci sarebbe una data per quanto concerne la finale di Champions League 2020. Questo è quanto emerge dalle indiscrezioni che filtrano dai palazzi della Uefa, in attesa della fatidica e decisiva riunione del Comitato Esecutivo in programma giovedì prossimo.

La Uefa continua a lavorare alacremente per cercare di dare un senso e uno sviluppo alla stagione calcistica, funestata dall’emergenza Coronavirus. Il diktat è quello di portare a termine le varie competizioni, dando priorità ai campionati nazionali, per poi completare le Coppe Europee. Il Comitato Esecutivo del massimo organo continentale si riunirà giovedì prossimo, dopo che la Uefa avrà incontrato nei giorni precedenti le 55 federazioni, i club dell’Eca e l’associazione delle leghe europee. Ed è proprio giovedì prossimo che molte decisioni dovrebbero essere ufficializzate. Tuttavia i rumours e le indiscrezioni si susseguono ed alcune sono molto più che fondate. Una riguarda la finale di Champions League 2020, per disputare la quale la Uefa ha scelto una data limite, ossia sabato 29 Agosto. In caso non ci fosse la possibilità di terminare la massima competizione europea entro quella data, si comincerà a pensare alla stagione successiva. La sede è confermata, lo Stadio Ataturk di Istanbul.

La corsa verso la finale Champions League 2020

Sul fronte italiano l’Atalanta è già qualificata ai quarti, mentre Juventus e Napoli devono giocarsi il ritorno degli ottavi dopo aver rispettivamente perso 1-0 e pareggiato 1-1, contro Lione e Barcellona. La massima competizione europea tornerebbe però solo a patto che i vari campionati nazionali siano portati a termine, in un tour de force estivo che già lascia presagire ad un calendario molto congestionato. Si profilerebbero due diversi scenari: far riprendere le coppe da dove si erano interrotte, o imbastire un play off con partite secche a partire dai quarti dopo che si saranno definite le quattro qualificate mancanti. In tutto questo c’è anche un’Europa League da portare avanti, con Inter e Roma ancora in gioco: come data per la finale si parla del 26 Agosto, sempre a Danzica, tre giorni prima della probabile finale di Champions.

In Italia si torna agli allenamenti?

La Figc sta per trasmettere ai club il protocollo di garanzia approntato dal comitato medico scientifico per la ripartenza in sicurezza del mondo del pallone. Intanto trova sempre più conferme la data del 4 Maggio come giorno del ritorno agli allenamenti dei club di Serie A. E le dichiarazioni del Ministro dello Sport Spadafora rafforzano questa tesi: “La data che io ho indicato sempre, il 4 Maggio, è una data che dovremo confermare ancora nei prossimi giorni quando avremo la certezza che sarà possibile. Ma è una data che spero di poter mantenere spiega il Ministro. Ed è una data che riguarda esclusivamente gli allenamenti a porte chiuse“. Il calcio dunque si prepara con cautela al grande ritorno, anche se con parecchie ed inevitabili restrizioni. Con un unico, grande obiettivo: tagliare il traguardo entro e non oltre il 29 Agosto.