Adebayor, zero donazioni: “I soldi sono miei e ci faccio quello che voglio”

In questo periodo di emergenza sanitaria moltissimi giocatori hanno cercato di aiutare con gesti di solidarietà. Ma, tra questi campioni, c’è anche chi non vuole seguire questo esempio e non ha alcuna intenzione di aprire il portafogli. Si tratta di Emmanuel Adebayor, ex stella dell’Arsenal ma anche attaccante di Monaco, Manchester City, Real Madrid e Tottenham. Oggi Adebayor non è più sotto i riflettori del calcio europeo, indossa infatti la maglia dell’Olimpia Asuncion, club paraguaiano. Anche in Sudamerica, però, si distingue per la sua vita e le sue uscite sempre fuori dagli schemi. Il giocatore ha infatti dichiarato di non voler fare alcuna donazione per aiutare il Togo, suo paese natale. E, come prevedibile, in patria non l’hanno presa affatto bene. I suoi connazionali infatti non hanno compreso la sua scelta di chiudere il portafogli e l’hanno inondato di critiche. Adebayor, però, non ci sta e risponde per le rime attraverso un video.

Adebayor, zero donazioni: “I soldi sono miei e ci faccio quello che voglio”

Per quelli che dicono che non faccio una donazione: è vero non ne faccio. Molto semplice. Faccio quello che voglio fare, mangio quello che voglio mangiare e questa è la cosa più importante. Ci saranno persone che mi criticheranno perché non ho creato una fondazione a Lomé. Ma sembra che sono stato io a portare il virus a Lomé. È una situazione molto sfortunata, ma è così ed è il Paese che è così”. 

Il centravanti dell’Olimpia ha rivendicato poi la sua scelta rispetto a quella di ex colleghi africani. Colleghi che, a differenza sua, sono da sempre attivi nel campo della beneficenza e aiutano i propri paesi come possono: Se volete potete confrontarmi con Didier Drogba o con Samuel Eto’o, ma sfortunatamente non sono Didier Drogba o Samuel Eto’o. Sono Emmanuel Sheyi Adebayor e farò sempre quello che voglio”. Nel Togo il bilancio totale è di 88 infetti e sei deceduti.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti