Mauro Icardi e il like che ha fatto infuriare i tifosi dell’Inter

Mauro Icardi e il like su Instagram galeotto che gli ha messo contro la tifoseria nerazzurra. L’attaccante argentino fresco del suo primo titolo in carriera (assegnato lo scudetto al PSG in quanto la Ligue 1 è stata sospesa definitivamente) ha messo un mi piace a Bojan Krcic che sfotteva la sua ex squadra.

Mauro Icardi e il like di troppo

Ai tempi dei social, un like fa più rumore di una dichiarazione ufficiale. Ne sa qualcosa Francesco Totti che nei mesi scorsi sui social ne ha combinate di cotte e di crude. Prima il mi piace a un post che celebrava la cessione di Florenzi, poi quello a Vieri per gli auguri ai 120 anni della Lazio e infine il cuoricino a Buffon che aveva celebrato la vittoria della Juventus in Coppa Italia proprio contro la sua Roma. Insomma, Totti non ha mai ricevuto così tante critiche dal suo popolo come in quest’ultimo anno. Nella bufera dei social ci è entrato anche Maurito Icardi che ha messo mi piace al post di Bojan che scherniva la vittoria di 10 anni fa dell’Inter in Champions contro il Barcellona. “Buon anniVARsario” aveva scritto lo spagnolo ricordando la rete regolare non convalidata in quella famosa semifinale.

Ovviamente Maurito è stato subissato di insulti ma ciò nonostante non ha tolto il like. Non è la prima volta che manda frecciatine alla sua ex squadra. Il giorno della presentazione al Psg disse che finalmente era in una squadra dove poter vincere qualcosa. Nonostante la noncuranza verso i suoi tifosi (con cui c’è sempre stato un rapporto di amore/odio) il suo cartellino resta sempre in mano al club di Suning. Adesso bisogna capire come si comporteranno le due società, i francesi non erano troppo convinti di Icardi che era partito bene ma si era spento nell’ultimo periodo. Forse sarebbe il caso che pagasse un social media manager per gestirgli i profili social.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti