Home » Chiellini a gamba tesa: “Balotelli da schiaffi. Melo il peggio.”
News

Chiellini a gamba tesa: “Balotelli da schiaffi. Melo il peggio.”

Balotelli da schiaffi. Melo il peggio. Anche Giorgio Chiellini ha deciso di raccontarsi in un’autobiografia che è destinata a regalare cit. di altissimo livello. Il titolo della pubblicazione è “Io, Giorgio”, e il capitano della Juventus non sembra essersi voluto trattenere. In particolare, bersaglio del suo racconto sono due ex compagni. Uno in Nazionale, e uno alla Juventus. Mario Balotelli e Felipe Melo non godono certo di una buonissima reputazione mediatica, ma le parole di Chiellini non lasciano spazio a diverse interpretazioni.

Leggiamo i durissimi passaggi del libro, nei quali il bianconero ha sparato a zero sui due…

LEGGI ANCHE: Soldato Son, cecchino impeccabile: dieci centri su dieci

“Balotelli da schiaffi. Melo il peggio del peggio”

Come detto, niente mezzi termini. Balotelli è fin troppo noto per i suoi atteggiamenti nei confronti di compagni e avversari. Anche la durezza di Felipe Melo non è di certo una novità, e il diretto interessato non sembra fare nulla perché cambi la percezione di sé. Le parole di Chiellini però, non potranno passare inosservate.

“Balotelli è una persona negativa, senza rispetto per il gruppo. In Confederations Cup, nel 2013, non ci diede una mano in niente, roba da prenderlo a schiaffi. Per qualcuno era tra i primi cinque al mondo, io non ho mai pensato neppure che potesse essere tra i primi dieci o venti.

Nelle parole del difensore Balotelli non ha solo un carattere difficile, ma è una figura controproducente sotto ogni aspetto. Su Felipe Melo il pensiero del centrale è persino più negativo:

“Uno anche peggio era Felipe Melo: il peggio del peggio. Con lui si rischiava sempre la rissa. Lo dissi anche ai dirigenti: è una mela marcia.”

Nessuna pietà. Balotelli dannoso per il gruppo e sopravvalutato, Felipe Melo un attaccabrighe senza alcuna ragione. Beh, non si può certo dire che Chiellini sia stato poco diretto.

LEGGI ANCHE: Jovic si infortuna in casa. Il padre: “Sono preoccupato per lui”