Home » Gabigol, quarantena tra festini, musica, grigliate e..lamentele dei vicini
News

Gabigol, quarantena tra festini, musica, grigliate e..lamentele dei vicini

Gabigol sta vivendo una quarantena alquanto movimentata scatenando le lamentele dei vicini di casa. Il giocatore infatti ha organizzato diverse feste che sono durate fino all’alba, tenendo sveglio tutto il vicinato. Un comportamento inaccettabile, tanto che coloro che abitano nel suo stesso condominio hanno denunciato l’accaduto anche ai media brasiliani. Gabigol, dopo una stagione strepitosa e dopo che il Flamengo ha deciso di investire circa 16,5 milioni per acquistarlo a titolo definitivo dall’Inter, torna sotto i riflettori, ma per un motivo decisamente diverso. Niente elogi o meriti sportivi, ma solamente una grande bufera. Colpa di qualche festino di troppo. In Brasile, più di 168mila persone risultano contagiate dal Covid-19  e si contano ormai più di 11mila morti. Il Flamengo inoltre risulta essere il club brasiliano con il più alto numero di contagi, registra infatti 38 infetti

Gabigol, quarantena tra festini, musica, grigliate

Gabigol è preoccupato? Non sembrerebbe. Il giocatore sta trascorrendo tranquillamente la quarantena, tra feste e grigliate con gli amici. Un comportamento che ha irritato, e non poco, i vicini. L’accusa è stata lanciata da uno dei quotidiani più importanti di Rio de Janeiro, O Dìa, ed è sostenuta naturalmente dai vicini di casa del giocatore. La stella del Flamengo ha tolto il sonno a tutto il condominio. Il ventitreenne abita in un palazzo di lusso a Barra da Tijuca, nella zona ovest di Rio de Janeiro. L’attaccante, secondo gli abitanti della residenza di lusso, ha approfittato dell’auto-isolamento e della pausa dal calcio per organizzare costantemente feste

Feste che, come racconta un residente del palazzo al quotidiano brasiliano, durano fino all’alba: “Gabigol sta organizzando feste a casa sua, rompendo la quarantena. Vivo nel suo palazzo e lui se la spassa in continuazione organizzando feste e grigliate con decine di amici e ragazze. Domenica scorsa lo abbiamo visto anche durante una chat in rete in cui comparivano diverse persone alle sue spalle. Per non parlare della musica a tutto volume che ci ha tenuto svegli fino alle 6 del mattino successivo. Il rumore era insopportabile”.