Home » Brutto incidente per Yassine Benzia. Pres. Dijon: “La situazione è grave”
News

Brutto incidente per Yassine Benzia. Pres. Dijon: “La situazione è grave”

Il trequartista del Dijon Yassine Benzia è stato protagonista di un brutto incidente col quad e adesso è ricoverato in ospedale. Il ragazzo non rischia la vita ma la situazione è molto delicata in quanto potrebbe perdere definitivamente l’uso della mano.

L’incidente in quad di Yassine Benzia

Non sono ancora note le dinamiche dell’incidente, si sa solo che il giovane algerino ha riportato diverse fratture lungo tutto il corpo, ma la cosa più preoccupante è che potrebbe aver perso l’uso della mano sinistra. A tal proposito Yassine è stato sottoposto ad un intervento chirurgico nella notte. I medici non si sono voluti esporre, bisognerà vedere quando si risveglierà. Il presidente del Dijon Olivier Delcourt ha spiegato:”Yassine è sotto morfina e resterà ricoverato per un po‘”.

Yassine Benzia è cresciuto nelle giovanili dell’Olimpique Lione, con cui ha esordito in Ligue 1. A inizio carriera veniva definito l’erede di Karim Benzema, anche per il fatto che entrambi hanno origini algerine. Negli anni ha arretrato il suo raggio d’azione muovendosi prevalentemente sulla trequarti campo. Nel 2015 si è trasferito al Lille dove ha fatto intravedere sprazzi di talento. Il club francese l’ha girato in prestito prima al Fenerbahce e poi all’Olympiakos la scorsa stagione, ma l’esperienza estera non ha portato i frutti sperati. Quest’anno la sua grande occasione in un club minore come il Dijon, ma prima il coronavirus, adesso l’incidente stradale, hanno reso nefasto il 2020 di questo ragazzo. Da parte nostra non possiamo che augurarli che possa tornare in campo quanto prima.