Home » Brutto episodio per la conduttrice Diletta Leotta
News

Brutto episodio per la conduttrice Diletta Leotta

Brutta disavventura per Diletta Leotta, che nella notte ha ricevuto la sgraditissima visita di alcuni ladri nella sua casa milanese. I malviventi hanno svaligiato l’appartamento del volto di Dazn riuscendo a portarsi via un cospicuo bottino.

Una più che sgradita visita è quella ricevuta questa notte dalla notissima giornalista e presentatrice Diletta Leotta. Dei ladri hanno infatti fatto irruzione nell’appartamento della Leotta sito in zona Corso Como portandosi a casa un cospicuo bottino. L’appartamento della presentatrice volto di Dazn si trova al nono piano e i malviventi avrebbero forzato una delle finestre per entrarvi di nascosto. I ladri sarebbero riusciti a prelevare una cassaforte in cui erano contenuti molti oggetti preziosi della presentatrice, tra cui alcuni Rolex, anelli e gioielli vari, e anche dei contanti. Non si conosce ancora il valore esatto della refurtiva rubata dai malviventi, ma secondo quanto trapelato, il bottino ammonterebbe a un totale di circa 150mila euro.

Ladri in casa Leotta

È stata la stessa Leotta ad accorgersi del furto e a chiamare gli agenti di Polizia intorno alle due del mattino. I poliziotti hanno rinvenuto segni di scasso su una delle portefinestre dell’abitazione al nono piano del palazzo in zona Corso Como, a circa 30 metri di altezza. Proprio ieri la presentatrice aveva pubblicato sui propri profili social una foto in cui mostrava il ritorno negli studi di Dazn per alcune prove, dopo la forzata pausa dovuta allo stop causa Coronavirus. Sul furto indaga ora la Polizia, che sta vagliando le immagini dei video di sorveglianza delle telecamere a circuito chiuso presenti nella zona.