Mistero sulla paternità di Rashford, il padre è un ex giocatore?

Marcus Rashford torna sulle prime pagine dei giornali ma, questa volta, non per le sue prestazioni in campo o per qualche sua buona azione ma per una questione familiare. Una nube di mistero, da qualche giorno, aleggia infatti in casa Rashford a causa di alcune dichiarazioni scottanti sulla paternità del giocatore. Marcus, ufficialmente, è nato a Wythenshawe nel sud di Manchester, dalla giamaicana Melanie Rashford e da Joseph Rashford. Dopo 22 anni, però, la paternità del giocatore Red Devils è stata messa in dubbio a causa di alcune dichiarazioni di un ex calciatore. Si tratta di Micheal Boye Marquaye ex giocatore ghanese, che vive da anni nel Regno Unito. 

Mistero sulla paternità di Rashford, il padre è un ex giocatore?

Il sessantacinquenne afferma di essere il padre biologico dell’attaccante del Manchester United e dell’Inghilterra, ma non solo. Rashford infatti sarebbe a conoscenza delle sue vere origini. Ma perché questa confessione proprio adesso? Marquaye, in un’intervista esclusiva alla radio privata ghanese Starr FM Sports, sostiene di non avere un secondo fine ma di voler far sapere al mondo che in realtà il giocatore della nazionale di Sua Maestà è ghanese: “Nessuno deve prendere alla leggera il legame tra un padre e un figlio. Il mio amore per lui non finirà mai. Il mio obiettivo principale è proteggerlo e fare quello che posso per preservare il mio erede. Voglio semplicemente mettere le cose in chiaro e far sapere a tutto il mondo che Marcus Rashford è mio figlio e quindi è un ghanese e non lo sto facendo per qualsiasi altra motivazione”.

L’attaccante che, a quanto sembra è a conoscenza della notizia, inizialmente pensava che il suo presunto vero padre l’avesse abbandonato, ma con il tempo ha compreso come stavano realmente le cose. I due, comunque, non si vedono da parecchi anni: Lui è mio figlio e lo sa, anche se non ci vediamo da parecchi anni. All’inizio era arrabbiato perchè pensava che lo avessi abbandonato, ma non è quello che è accaduto”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA