Ramsey a Torino grazie all’intervento di un agente d’eccezione

Aaron Ramsey dallo scorso luglio indossa ufficialmente la maglia bianconera. Il gallese, dopo 11 anni all’Arsenal, arriva a Torino a parametro zero, ma solo oggi si scopre un aneddoto davvero particolare sul suo trasferimento in Italia. Il 29enne infatti ha scelto la Juventus anche e sopratutto grazie a un agente d’eccezione: Wojciech Szczesny. L’estremo difensore, compagno di squadra di Aaron già all’Arsenal, ha svolto un ruolo decisivo per il suo arrivo nel club bianconero tanto che, a trattativa conclusa, avrebbe chiesto scherzosamente parte dei bonus. A parlare del trasferimento è il gallese stesso, in un’intervista al tabloid statunitense The Athletic: Szczesny era il mio uomo per avere tutte le informazioni dall’interno, è alla Juve da tempo e conosce tutto del club. Aveva solo cose belle da dirmi e scherzando mi diceva sempre che voleva una commissione per il mio trasferimento in bianconero”

Ramsey a Torino grazie all’intervento di un agente d’eccezione

Ramsey non ha parlato solamente del suo agente d’eccezione, ma anche della sua esperienza in Serie A. Il campionato italiano, secondo il gallese, è molto diverso da quello inglese:La Serie A è diversa dal calcio a cui ero abituato. La tattica è molto importante, Sarri va molto in profondità. Molte volte facciamo preparazione tattica per la partita successiva. In Premier League si gioca di più portando la palla da un’area all’altra, c’è più libertà di attaccare e forse più spazi, è più intensa. Qui invece devi essere più paziente, provare a muovere la palla più velocemente per mettere gli avversari fuori posizione”.

Un calcio diverso a cui si sta adeguando velocemente grazie anche ai compagni. Ramsey si sofferma, in particolare, su due stelle bianconere Dybala e Ronaldo: “Paulo è incredibile, è bravissimo e alcune cose che fa in allenamento o in partita mi lasciano senza fiato. Ronaldo è uno dei migliori della storia. Non ci sono dubbi sul suo impegno sia in campo che fuori, è sempre il primo ad arrivare e vuole vincere ogni partita anche in allenamento. Segna tantissimo, ma soprattutto fa gol importanti”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA