Home » Kane non segna con Mourinho? Il portoghese elenca i suoi bomber, ma..
News

Kane non segna con Mourinho? Il portoghese elenca i suoi bomber, ma..

Josè Mourinho non ha mai amato molto le critiche, ma non si è mai scoraggiato e ha sempre risposto, a suo modo. Le sue interviste o conferenze stampa possono spesso trasformarsi nello show dello Special One e anche ora, che è sulla panchina del Tottenham, le cose non sono per nulla cambiate. Questa volta però ha fatto qualche errore. A chi sosteneva che Harry Kane non potesse segnare tanto a causa del gioco del portoghese, Mou ha risposto elencando i bomber allenati in passato, sbagliando però qualche dato.

Kane non segna con Mourinho? Il portoghese elenca i suoi bomber, ma..

Kane è finalmente tornato a disposizione del club dopo l’infortunio al ginocchio dello scorso gennaio. L’inglese era già in campo nel match contro il Manchester United conclusosi con un pareggio per 1-1. La sua prestazione però ha già attirato qualche critica. L’ex Arsenal Paul Merson ha affermato infatti di essere preoccupato per il 26enne. Secondo lui Kane non potrà segnare tanto sotto la guida di Mourinho. Il portoghese ha subito risposto all’ex centrocampista difendendo il giocatore ma anche il suo operato. Lo Special One ha elencato poi alcuni dei bomber che ha allenato e che hanno segnato parecchio sotto la sua guida: “Io ho allenato un certo Didier Drogba, che ha giocato con me quattro stagioni e ha segnato 186 gol, per una media di 46 reti a stagione. Ce n’è un altro che non è niente male, ora gioca alla Juventus: tre stagioni insieme, 168 gol, quindi 56 all’anno“. 

Il portoghese ha poi continuato con Milito, ricordando anche i tre trofei vinti insieme, e Benzema. Ha infine concluso con Ibrahimovic dimenticando però la stagione all’Inter e considerando solo le due del Manchester United. Non è l’unico errore però commesso dal tecnico. Quando ha parlato di Drogba infatti, ha confuso un po’ i numeri, gonfiandoli parecchio. L’ivoriano, nel Chelsea di Mourinho, non ha segnato 186 reti, ma solamente 73 in 186 presenze. Piccoli errori subito notati dai media. Anche lo Special One quindi può sbagliare, ma solo in matematica e non con i suoi bomber.